MUFFIN PERE UVETTA ZENZERO E CANNELLA

Facilissimi e buonissimi ottimi per colazione o merenda, lavorate il composto velocemente eviterete che i muffin risultino gommosi, se preferite potete sostituire l”uvetta con gocce di cioccolato

INGREDIENTI PER 8 MUFFIN

220 GR DI FARINA 00

100 GR DI ZUCCHERO

100 GR DI BURRO FUSO

125 ML DI YOGURT INTERO BIANCO

2 UOVA

2 PERE MEDIE ABATE

50 GR DI UVETTA (a piacere liquore alla pera per ammollare)

2 CUCCHIAINI DI LIEVITO PER DOLCI

2 CUCCHIAINI DI ZENZERO IN POLVERE

1 CUCCHIAINO DI CANNELLA

1 PIZZICO DI SALE

1 PIZZICO DI VANIGLIA

Metto ad ammollare l”uvetta, se volete potete prima lavarla e poi lasciarla macerare con una grappa o liquore alla pera, in una ciotola verso la farina, lo zuccheroAggiungo 2 cucchiaini di lievito per dolci2 cucchiaini di zenzero in polvere1 cucchiaino di cannellaUnisco la polvere di vaniglia e un pizzico di sale e mescolo Sbuccio le pere e le taglio a piccoli cubettiIn una ciotola rompo le uova, aggiungo lo yogurtLavoro con una frusta aggiungendo il burro che ho precedentemente sciolto e lasciato intiepidireAggiungo i liquidi alle polveriMescolo velocemente e unisco i cubetti di peraStrizzo l”uvetta e la aggiungo mescolando il meno possibileDistribuisco il composto negli stampini da muffinInforno a 180 gradi per 25 minuti circa, controllo la cottura infilando al centro uno stecchino che deve uscire asciuttoBuoni anche tiepidi, sono soffici e umidi

Annunci

INVOLTINI PRIMAVERA AL FORNO

Mi piacciono molto gli involtini primavera, ma io li ho fatti alla mia maniera, non li ho fritti perché li volevo più light, l’ideale sarebbe stato mettere delle verza ma non le avevo e ho improvvisato con quello che avevo in casa il risultato é stato comunque ottimo

INGREDIENTI PER 4 INVOLTINI

12 FOGLI DI PASTA FILLO

1 PORRO GRANDE

1 CAROTA GRANDE

1 ZUCCHINA GRANDE

1 SCATOLETTA DI GERMOGLI DI SOIA

1 SPICCHIO DI AGLIO

OLIO EXTRAVERGINE O SEMI

SALE

SALSA DI SOIA

Lavo e pulisco le verdure

Elimino la parte centrale delle zucchine e le taglio a bastoncinoTaglio anche la carota e il porroScolo i germogli dalla loro acqua di conservazioneIn una wok verso l’ olio, lo spicchio di aglio e lo scaldo bene e verso le verdure e le lascio cuocere a fiamma vivace lasciandole croccantiElimino l’aglio e aggiungo i germogli di soiaSfumo con la salsa di soiaLascio ancora qualche minuto, se serve regolate di sale ma la soia dovrebbe bastare a dare sapidità Stendo un foglio di pasta fillo e spennello tutta la superficie di olioRipeto la stessa operazione sovrapponendo altri due fogli in tutto 3Dispongo la 4 parte del ripienoRipiego i lati della pasta all”internoArrotolo formando dei cilindriLi spennello di olio e li dispongo su una placca rivestita di carta fornoInforno a 180 gradi per circa 25 minuti devono risultare croccanti e coloritiLi servo accompagnandoli con una ciotolina di salsa di soia, io li ho fatti piuttosto grandi, a voi la scelta di farli più piccoli

RISOTTO AGLI AGRUMI CON GAMBERI

Un fantastico risotto profumato ed elegante, agrumi che danno un tocco di freschezza, io l’ho impreziosito con le code di gamberi, ma é buono anche senza, ho decorato il piatto con i fiori di borragine

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

BRODO

2 LITRI DI ACQUA

1 ARANCIO (la scorza) (la polpa per il risotto)

1 LIMONE (la scorza) (la polpa per il risotto)

1 LIME (la scorza) (la polpa per il risotto)

1 CAROTA

4 /5 GRANI DI PEPE NERO

1 SCALOGNO

1 CUCCHIAIO DI SALE GROSSO

RISOTTO

320 GR DI RISO CARNAROLI

LA POLPA DI ARANCIA, LIMONE, LIME

1 SCALOGNO

OLIO EXTRAVERGINE DEL GARDA

4 CUCCHIAI DI PARMIGIANO

1/2 BICCHIERE DI VINA BIANCO SECCO

20 GR DI BURRO

TIMO

PEPE

SALE

DECORAZIONE

12 CODE DI GAMBERI

FIORI DI BORRAGGINE

TIMO

BUCCIA DI LIMONE

Con un pelapatate tolgo la scorza agli agrumi facendo attenzione a non togliere la parte bianca che risulta amaraIn una padella aggiungo le scorze degli agrumi, lo scalogno, la carota a pezzi, un cucchiaio di sale e i granì di pepeAggiungo l’acqua e porto a bollore, cuocio a fuoco dolce per circa mezz’oraPelo a vivo gli agrumi cioè elimino tutte le pellicine e i semi, ottengo gli spicchi e li taglio a cubetti che tengo da partePreparo il risottoIn una padella metto dell”olio e lo scalogno tritato e lascio soffriggereAggiungo il riso e lascio tostare, quando toccandolo risulta caldo sfumo con il vino biancoQuando il vino é evaporato inizio ad aggiungere poco per volta il brodoPorto a cottura ci vorranno 13/15 minuti, intanto in un padellino aggiungo una noce di burro e cuocio velocemente i gamberi regolando di sale e pepeQuando il riso é cotto tolgo dal fuoco, aggiungo gli agrumi, il burroIl parmigiano, una macinata di pepe, regolo di sale e mantecoAl centro dispongo 3 gamberi, aggiungo alcune foglioline di timo e una grattugiata di buccia di limone, del pepe e decoro con i fiori di borraggine

LINGUINE AL SALMONE E ASPARAGI

Tempo di asparagi ecco quindi una ricetta gustosa che può essere un piatto unico, ricco e saporito ma di facile esecuzione

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 GR DI LINGUINE

300 GR DI ASPARAGI

300 GR DI SALMONE FRESCO

1 SCALOGNO

10 POMODORINI

OLIO EXTRAVERGINE

SALE

PEPECuocio a vapore per 10 minuti gli asparagi lasciandoli croccantiTrito lo scalognoLo metto in una larga padella con abbondante olio e lascio soffriggereTaglio gli asparagi a pezzetti tenendo le punte intereLe aggiungo al soffritto di scalognoTaglio i pomodori in piccoli pezzi e li aggiungo agli asparagiLascio cuocere pochi minuti, intanto tolgo la pelle al salmoneLo taglio a cubetti piccoliAggiungo anche il salmone agli asparagi e aggiungo sale e pepeCuocio le linguine in acqua e salata, le tolgo al dente e la trasferisco nel sugo aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura, manteco per bene aggiungendo un filo di olio Se vi piace potete utilizzare olio piccante per dare una spinta in più

SBRICIOLATA ALL”OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA E MARMELLATA DI LIMONI DI GARGNANO DEL GARDA

In occasione della giornata dei Giardini degli Agrumi che si svolge a Gargnano del Garda ho preparata questa ricetta semplice e veloce utilizzando i prodotti del territorio.Per la frolla ho sostituito il burro con l’olio extravergine di Gargnano del Garda e per il ripieno ho utilizzato la marmellata che ho preparato con i limoni di Gargnano, tutti prodotti nel mio giardino

INGREDIENTI

350 GR DI FARINA 00

125 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO O DI CANNA

70 GR DI OLIO EXTRAVERGINE DEL GARDA

2 UOVA

1 CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI

1 CUCCHIAINO DI VANIGLIA IN POLVERE

1 PIZZICO DI SALE

1 VASETTO DI MARMELLATA DI LIMONI ( la ricetta sul blog)

Nella foto vedete 1 uovo ma ne ho utilizzati 2 perché erano molto piccoli, in una ciotola ho versato la farina e lo zuccheroAggiungo un cucchiaino di lievito in polvere e la vanigliaAggiungo le 2 uova intereUnisco l”olio extravergineAmalgamo con un cucchiaioProseguo impastando con le mani e ottengo un impasto sbriciolatoVerso metà impasto in una tortiera di 20 cm, la mia é antiaderente, altrimenti potete rivestirla con carta forno, compattate l’impastoDistribuisco la marmellata su tutta la superficie lasciando liberi i bordiSbriciolo il resto dell’ impasto su tutta la superficie coprendo bene la marmellataInforno a 180 gradi per 35 minuti, controllate la cottura deve assumere un bel colore doratoLa ricetta della marmellata sul blog

COSTINE DI MAIALE CON SALSICCE E VERZA IN UMIDO

Un piatto economico, rustico diciamo anche non troppo leggero, ma buonissimo, accompagnato anche da una polenta é l’ideale per le giornate invernali e non solo

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 KG DI COSTINE

3 SALSICCE

800 GR DI VERZA

1 CAROTA

1 CIPOLLA

1 GAMBO DI SEDANO

1 SPICCHIO DI AGLIO

500 GR DI PASSATA DI POMODORO

1 BICCHIERE DI VINO BIANCO

1 BICCHIERE DI BRODO

OLIO EXTRAVERGINE

SALE

PEPEPreparo un trito con sedano carota e cipolla e lo metto in una grande pentola con olio extravergine e 1 spicchio di aglio e lascio soffriggereIntanto in una padella a parte rosolo velocemente le costineAffetto la verzaLa aggiungo al soffritto mescolo bene e la lascio appassireAggiungo le costine rosolate e sfumo con un bicchiere di vino biancoMacino del pepeRegolo di saleAggiungo la passata di pomodoroMescolo bene e verso il brodoCopro con il coperchio e lascio cuocere per 30 minuti mescolando di tanto in tantoDopo mezz”ora scopro la pentolaAggiungo le salsicce che ho tagliato ognuna in 3 pezzi Copro e lascio cuocere ancora 30 minuti a fuoco dolceControllate la cottura, le costine devono essere morbide e si staccano dall”osso, il sugo deve essere ristretto ma non troppo e ora gustatele, vi assicuro c”é da leccarsi le dita

PANCAKE AMERICANI MORBIDISSIMI

Ottimi questi pancake morbidissimi, è una ricetta del blog “Viva la focaccia”, ho provato diverse ricette, ma questa è fantastica, l’ impasto ha la consistenza di un pan di Spagna

Ottimi con marmellata, nutella, yogurt e frutti di bosco o frutta fresca, panna montata, gelato, sciroppo di acero, insomma sono da provare, potete utilizzare anche farina 00 oppure farina integrale

INGREDIENTI

185 GR DI FARINA 0

200 GR DI LATTE

50 GR OLIO DI SEMI

1 UOVO INTERO

60 GR DI ZUCCHERO

3 GR DI SALE

16 GR DI LIEVITO PER DOLCI

VANIGLIA

In una ciotola verso il latte e l’olioAggiungo il saleVerso l’uovo interoUnisco lo zuccheroUn pizzico di vaniglia in polvere o baccaSetaccio la farinaSetaccio il lievito Mescolo con una frusta, a mano va benissimo, deve risultare una pastella morbida non occorre lavorare troppoLascio riposare l”impasto per 5 minuti poi scaldo una padella antiaderente e ne verso un mestolo al centroDopo pochi minuti vedrete apparire delle bollicine Con una paletta delicatamente girate il pancake e fate cuocere dall”altro latoEcco pronti i nostri super pancake per una colazione speciale, io, se avanzano li ripongo in frigorifero coperti con pellicola, si conservano un paio di giorni e al momento del bisogno li scaldo 15 secondi a microonde