POLLO AL CARTOCCIO ALLE ERBE AROMATICHE

Un ottimo secondo saporito e leggero, il cartoccio permette una cottura che concentra i sapori e il vapore che si crea all”interno rende la carne morbidissima una vera esplosione di sapori.Potete preparare i cartocci in anticipo in questo modo la carne si insaporirà ulteriormente

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

2 SOVRA COSCIE DI POLLO

1 SPICCHIO DI AGLIO

1 LIMONE BIOLOGICO

ROSMARINO

SALVIA

TIMO

ZENZERO

PARMIGIANO

OLIO EXTRAVERGINE

SALE

PEPEElimino la pelle e le ossa al pollo, non é poi così difficile, ci vuole solo un po’ di pazienza e delicatezzaTolgo eventuali parti grasse, appiattisco bene e ottengo come una bistecca di pollo Cospargo di sale e pepeTrito la salvia, il timo, il rosmarino e l”aglioAggiungo al trito circa 2 cm di zenzero grattugiato dopo averlo sbucciatoAggiungo la buccia grattugiata di un limone non trattatoVerso sul trito un goccio di olio extravergine e mescolo ottenendo una cremaSpalmo il composto sul pollo in maniera uniformeTermino con una grattugiata di parmigianoPrendo un foglio di alluminio e sovrappongo un foglio di carta forno, lo ungo leggermente e appoggio il pollo singolarmenteChiudo a pacchetto e appoggio sulla placca del forno e lascio riposare una decina di minutiInforno a 200 gradi per 30 minutiTrascorso il tempo apro il cartoccio e servo caldo, accompagnate con patate o verdura fresca

Annunci

CROSTATA TIRAMISÙ

IMG_8438.JPG

Ho preparato molte torte ma questa devo dire è una delle mie preferite, la definirei “fantastica”, croccante sotto e morbida e cremosa sopra assolutamente da provare, è un po’ laboriosa, ma il risultato vi ripagherà
Potete decidere di preparare la frolla il giorno prima e farcirla il giorno seguente

IMG_8439.JPG

INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DA 30 CM

LA BASE

300 gr farina 00
100 gr di zucchero
100 gr di burro
1 uovo più 1 tuorlo
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 bustina di vanillina

LA CREMA

NUTELLA qb

2 tuorli
100 gr di zucchero
3 pacchettini di Pavesini
250 gr di Mascarpone.
150 gr di panna fresca da montare
1 tazza di caffè grande con 1 cucchiaio di zucchero
Cacao amaro

Preparo la pasta frolla

IMG_8375.JPGSulla spianatoia verso la farina, lo zucchero, unisco l’uovo intero e un tuorlo, il lievito, la vanillina

IMG_8376.JPGRompo le uova con una forchetta e unisco il burro

IMG_8377.JPGLavoro velocemente e formo un panetto che avvolgo nella pellicola e lascio riposare in frigorifero almeno 1 ora

IMG_8379.JPGRivesto una tortiera di carta forno

IMG_8408.JPGStendo la frolla lasciando un bordo di almeno 2 cm e la bucherello con una forchetta

IMG_8412.JPGFaccio la cottura in bianco cioè ricopro nuovamente la frolla con un foglio di carta forno facendolo aderire bene

IMG_8410.JPGRicopro con dei fagioli secchi o riso o quello che avete per evitare che in cottura faccia delle bolle

IMG_8411-0.JPGInforno a 170 gradi per 20 minuti, trascorso il tempo tolgo la carta con i fagioli e inforno ancora per 10 minuti finché è colorita uniformemente

IMG_8413.JPGIl caffè che avevo preparato e zuccherato è freddo

IMG_8417.JPGTolgo la base della crostata e la ricopro uniformemente con uno strato di Nutella

IMG_8418.JPGLascio raffreddare completamente

IMG_8419.JPGPreparo la farcia

IMG_8420.JPGMonto i tuorli con lo zucchero

IMG_8421.JPGQuando sono chiari e gonfi unisco il mascarpone

IMG_8422.JPGContinuo a montare

IMG_8423.JPGIn un contenitore che ho tenuto in freezer monto la panna

IMG_8424.JPGLa unisco poca per volta alla crema al mascarpone

IMG_8425.JPGMescolo delicatamente dal basso verso l’alto incorporandola bene, la ripongo in frigorifero

IMG_8426.JPGInzuppo velocemente i Pavesini nel caffè e li appoggio sulla base della crostata

IMG_8427.JPGLa rivesto completamente

IMG_8428.JPGPrendo dal frigorifero la crema e la verso delicatamente sulla torta

IMG_8429.JPGStendo bene senza livellarla troppo

IMG_8430.JPGRipongo la torta in frigorifero per almeno 3 ore, al momento di servirla la spolverizzo con cacao amaro

SEMIFREDDO ALL”AMARETTO

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

4 TUORLI

80 G DI ZUCCHERO

50 G DI AMARETTI

300 ML DI PANNA FRESCA

30 G DI CIOCCOLATO FONDENTE

2 CUCCHIAI DI LIQUORE ALL” AMARETTO

Sbriciolo finemente gli amaretti battendoli con un matterello chiusi in un sacchetto per alimentiTrito grossolanamente il cioccolatoIn una ciotola verso i tuorli con lo zucchero,li monto subito per evitare che graniscanoLi monto con le fruste elettriche finché diventano gonfi e spumosiAggiungo gli amaretti e il cioccolato Unisco mescolando il liquoreMonto la panna a lucido cioè tenendola morbida e la aggiungo poca per volta mescolando delicatamente dal basso verso l”altoDelicatamente la aggiungo tuttaLa crema é pronta soffice ed omogeneaVersatela negli stampi che preferite, io ho utilizzato questi a forma di torta davvero carini Suddivido il composto e ripongo nel congelatore, al momento di servirli li tolgo dallo stampo e li decoro con amaretti e cioccolato fondente sciolto con la panna

LONZA DI MAIALE AGLI AGRUMI E MELE

Una ricetta indicata per gli amanti degli agrumi, un sapore intenso , io l”ho accompagnato alle mele perché amo il gusto agrodolce della frutta

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 KG DI LONZA DI MAIALE

8 FETTINE DI PANCETTA

3 ARANCE

2 LIMONI

2 MELE

2 CUCCHIAI DI MIELE DI ACACIA

1 BICCHIERE DI PORTO

OLIO EXTRAVERGINE

PEPE ROSA

SALE

PEPE

Taglio a libro la lonza praticando delle incisioni di circa 1 cm facendo attenzione a non arrivare sul fondo che deve rimanere unitoDistribuisco sale e pepe su tutte le fetteTaglio a fettine sottili 2 arance e 1 limone

Farcisco ogni fetta di carne con mezza fettina di pancetta, 2 fettine di arancia e 1 di limone alternandoliQuando é tutta farcita chiudo bene e lego con spago da cucina fissandola in più puntiIn una larga padella verso un filo di olio, lo scaldo e lascio rosolare la carne in tutti i lati, aggiungo del pepe rosaSpremo un arancio e un limoneSfumo con il succoAggiungo il mieleCopro e lascio cuocere circa mezz’ora aggiungendo se serve un bicchiere di acqua o brodo vegetale, intanto preparo le mele, le taglio a fette lasciando la bucciaLe aggiungo all”arrostoVerso un bicchiere di Porto e cuocio ancora per una mezz’ora, se fosse necessario aggiungo poca acquaCopro e continuo la cottura alla fine della quale controllo il sugo, se fosse troppo liquido potete addensarlo con un cucchiaino di fecola sciolto in poca acqua fredda

SEMIFREDDO AL MIELE DI ACACIA CON NOCCIOLE CARAMELLATE E OLIO EXTRAVERGINE DEL GARDA

Un dolce ottimo come fine pasto, dal gusto delicato che prende forza con il gusto intenso delle nocciole caramellate e dal gusto straordinario del nostro olio extravergine del Garda, potete preparo in anticipo e al momento del bisogno si estrae dal freezer e in un momento si ammorbidisce

INGREDIENTI PER 9/10 PORZIONI

SEMIFREDDO

4 TUORLI

210 G DI ALBUMI

100 G DI MIELE DI ACACIA

1 BACELLO DI VANIGLIA

200 ML DI PANNA FRESCA

50 G DI ZUCCHERO

CROCCANTE ALLE NOCCIOLE

100 G DI ZUCCHERO

100 G DI NOCCIOLE SPELLATE E TOSTATE

In una ciotola verso i tuorli con il miele, mi raccomando le uova a temperatura ambienteEstraggo i semi dalla bacca di vaniglia Li unisco ai tuorli e li monto con le fruste elettriche Monto la panna a lucido, mi raccomando deve essere ben fredda, a lucido cioè morbidaMonto gli albumi con lo zuccheroDevono essere lucidi e ben montatiI composti montati sono prontiUnisco poco per volta la meringa e la panna ai tuorliMescolo delicatamente dal basso verso l”altoDistribuisco il composto in mono porzioni, ma se volete potete fare uno stampo unico tipo plumcake e poi servirlo tagliato a fette, metto nel congelatorePreparo il croccante, in un pentolino sciolgo lo zucchero, se volete potete unire un goccio di acqua, e quando inizia a colorire butto tutte le noccioleContinuo la cottura, le nocciole diventeranno pian piano lucide e dorate, attenzione a non bruciare lo zucchero Verso le nocciole su un piano rivestito di carta forno le livello e lascio raffreddareQuando sono fredde le trito grossolanamenteA questo punto tolgo il semifreddo dallo stampo e lo appoggio sul piatto di portata, distribuisco le briciole di nocciole e finisco con un filo di olio extravergine

COUS COUS SPEZIATO CON VERDURE E GAMBERI

Un piatto leggero dal profumo e dal gusto intenso, io ho utilizzato un cous cous già speziato, se non lo trovate, aggiungete voi le spezie che più vi piacciono, curcuma, curry, paprica…..Se poi lo volete vegetariano eliminate i gamberi

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

250 G DI COUS COUS PRECOTTO SPEZIATO

300 ML DI ACQUA

2 ZUCCHINE

MEZZO PEPERONE GIALLO

MEZZO PEPERONE ROSSO

1 MELANZANA

1 CAROTA GRANDE

MEZZA CIPOLLA

10 POMODORINI

ORIGANO

OLIO EXTRAVERGINE

SALE

Verso il cous cous in una ciotola capienteAggiungo l”acqua bollenteCopro con la pellicola e lascio riposare 10 minutiIntanto preparo le verdure, io ho utilizzato le zucchine, le melanzane e i peperoni di una ricetta precedente che avevo semplicemente grigliate, le ho poi tagliate a dadini piccoli, le dosi sono indicative, potete aggiungerne più o meno a vostro gusto e aggiungerne di nuoveTaglio a cubetti piccoli la carota, i pomodorini e la cipollaIn una padella verso un goccio di olio e cuocio la cipolla e le carote lasciandole croccantiLe tengo da parte e nella stessa padella salto velocemente i pomodori e tengo da parteIn una padella larga che dovrà poi contenere il cous cous verso un filo di olio e salto velocemente le code, salo leggermenteAggiungo tutte le verdure, regolo di sale e aggiungo l”origanoCon una forchetta sgrano in cous cous che si é ormai reidratatoLo aggiungo alle verdure, mescolo e aggiungo un filo di olio, se serve un paio di cucchiai di acqua, scaldo la preparazione e servo caldo

ROTOLO DI CRESPELLE CON ZUCCHINE E FORMAGELLA DI TREMOSINE

Buonissime, un attimo laboriose ma vi consiglio di prepararle, farete un figurone, delicate ma saporite e morbide, io ho utilizzato una Formagella di Tremosine, del Caseificio Alpe del Garda, un formaggio della mia zona ed il risultato é ottimo, se non la trovate utilizzate un formaggio che si fonde ma dal gusto delicato per non sovrastare la delicatezza delle zucchine

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

CRESPELLE N 6

250 ML DI LATTE

125 G DI FARINA

2 UOVA

20 G DI BURRO

SALE

PEPE In una ciotola verso la farina, le uova, il latte, sale e pepeAggiungo il burro sciolto e frullo con un mixer ad immersioneLa pastella é pronta la copro e la lascio riposare per 30 minutiTrascorso il tempo scaldo un pentolino di 30 cm, lo ungo con poco burro, quindi verso un mescolino di pastelle, lascio rapprendere e sollevando leggermente il bordo giro la crespellaCon questa dose dovrete ottenerne 6, le lascio raffreddare, intanto preparo la farcia

INGREDIENTI PER LA FARCIA

500 G DI ZUCCHINE

1 PORRO

250 G DI RICOTTA

1 UOVO

100 G DI FORMAGELLA DI TREMOSINE

50 G DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

OLIO EXTRAVERGINE DEL GARDA

SALE

PEPE

FINITURA

Parmigiano

Burro fusoGrattugio le zucchine non troppo fini, affetto sottilmente il porro e li metto in una padella con una generosa dose di olio, regolo di sale e pepe e porto a cotturaLe zucchine sono pronte quando sono morbide e asciutteGrattugio la formagella piuttosto grossaIn una ciotola verso le zucchine fredde, l”uovo, la ricotta, il parmigianoUnisco la formagella e mescolo bene, controllo il saleStendo la farcia in modo uniforme sulle crespelleLe sovrappongo leggermente 3 per voltaLe arrotolo piuttosto strette dal lato più cortoFormo 2 rotoliLi taglio a fetteDelicatamente adagio i rotoloni in una pirofila rivestita di carta forno imburrata , cospargo di parmigiano e burro scioltoInforno a 200 gradi per circa 20 minuti finché diventano dorati