PATATE AL FORNO CON ERBE AROMATICHE E PAPRICA

Un ottimo contorno, le patate piacciono praticamente a tutti, io le ho servite con “HAMBURGER DI POLLO E ZUCCHINE “, la ricetta la trovate sul blog

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 PATATE GROSSE

ROSMARINO

SALVIA

ERBA CIPOLLINA

PAPRICA DOLCE O PICCANTE COME PREFERITE

PANE GRATTUGIATO

SALE

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

Sbuccio le patate

Le lavo e taglio dello spessore di 1 cm

Trito le erbe aromatiche, se vi piace potete mettere anche uno spicchio di aglio

Metto le patate in una grande ciotola, aggiungo le erbe aromatiche, la paprica

Verso abbondante olio extravergine

Mescolo bene, potete prepararle anche mezz’ora prima, in questo modo si insaporiranno di più, le stendo in un solo strato su una teglia ricoperta di carta forno e cospargo con del pane grattugiato

Inforno a 180 gradi per circa 30 minuti, a metà cottura le tolgo dal forno, le salo poi le giro e le salo anche da questo lato

Controllate la cottura e servite bel calde quando avranno fatto una bella crosticina

HAMBURGER DI POLLO E ZUCCHINE

Un secondo piatto leggero ma molto gustoso,io ho preparato come contorno delle patate al forno al rosmarino e paprica, la ricetta la trovate sul blog, io ho aggiunto della curcuma, ma se non vi piace potete ometterla, un ottimo modo per far mangiare le verdure anche ai bambini

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 GR DI PETTO DI POLLO

500 GR DI ZUCCHINE

1 CUCCHIAINO DI CURCUMA

ERBA CIPOLLINA

2 CUCCHIAI DI PANE GRATTUGIATO

1 SPICCHIO DI AGLIO

SALE

PEPE

OLIO EXTRAVERGINE

Lavo bene le zucchine e pulisco il petto di pollo dalle pellicine e ossicino centrale

Taglio il petto di pollo a pezzi e li trito in un mixer

Trito non troppo finemente

Grattugio le zucchine con una grattugia a fori grossi

In una padella verso un goccio di olio, uno spicchio di aglio e cuocio le zucchine per una decina di minuti, devono essere belle asciutte, le lascio raffreddare

Le unisco al pollo tritato

Aggiungo sale, pepe, curcuma e erba cipollina e mescolo bene

Aggiungo un paio di cucchiai di pane grattugiato

Suddivido il composto in 4 cerchi coppa pasta, se non li avete preparateli a mano e presso bene, li appoggio su foglietti di carta forno per facilitarmi nel trasporto in padella

Li ungo leggermente in superficie

Scaldo una padella antiaderente con olio e porto gli hamburger, tolgo l’anello

Abbasso la fiamma e cuocio prima da un lato e poi dall’altro, io ho coperto alcuni minuti prima di girarli, devono cuocere bene anche al cuore, mi raccomando il pollo deve essere ben cotto

MUFFIN ALLE MANDORLE CON CUORE AL CIOCCOLATO

INGREDIENTI PER 6 MUFFIN

200 GR DI FARINA 00

1 UOVO

100 GR DI ZUCCHERO

100 GR DI LATTE DI MANDORLE

80 GR DI OLIO DI SEMI

100 GR DI FARINA DI MANDORLE

8 GR DI LIEVITO PER DOLCI

VANIGLIA

MANDORLE INTERE PER DECORARE

NUTELLAIn una ciotola verso l’uovo con lo zucchero e mescolo con una frustaAggiungo l”olioIl latte di mandorleVerso la farina 00Aggiungo la farina di mandorle Setaccio il lievitoAggiungo la vanigliaMescolo velocemente, non lavorate troppo altrimenti i muffin resteranno gommosiSuddivido metà del composto in 6 pirottini di cartaAl centro di ogni pirottino metto un cucchiaino di nutellaRicopro con l’altra metà di impastoDecoro con le mandorleInforno a 180 gradi per 20/25 minuti, fate la prova stecchino, se esce pulito sono cottiSoffici e morbidi dal cuore cremoso, una vera bontà

TAGLIATELLE DI FARINA DI CASTAGNE CON CIPOLLE, PANCETTA E NOCI

Buone, saporite e facili da preparare, questa é la dose per 2 persone, abbondante, ma vedrete che sparirà in un attimo

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

PASTA

120 GR DI FARINA 00

80 GR DI FARINA DI CASTAGNE

2 UOVA

1 CUCCHIAIO DI LATTE

1 CUCCHIAIO DI OLIO EXTRAVERGINE

1 PIZZICO DA SALE

SUGO

2 CIPOLLE

100 GR DI PANCETTA A CUBETTI

40 GR DI NOCI

OLIO EXTRAVERGINE

SALE

PEPE

PARMIGIANO GRATTUGIATO

PREZZEMOLO TRITATO

Setaccio le due farine sulla spianatoia, formo un incavo e aggiungo sale, olio e latte

Con una forchetta mescolo incorporando la farina ottenendo delle briciole

Inizio ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto liscio che avvolgo nella pellicola e lascio riposare per almeno mezz’ora, io l’ho preparato la sera prima e l’ho tenuto in frigorifero tutta la notte

Taglio dei pezzetti di pasta, li infarino e li passo nella sfogliatrice stringendo i rulli fino al penultimo buco

Cambio il rullo e metto quello per le tagliatelle, formo le tagliatelle e le appoggio sul piano di lavoro ben infarinato muovendole di tanto in tanto, si devono un po’ asciugare

Preparo il sugo,

In un padellino metto la pancetta con un goccio di olio e lascio rosolare, aggiungo le cipolle tagliate sottilmente

Devono cuocere , caramellare per circa 15 minuti, aggiungo sale e pepe e un goccio di acqua poi aggiungo del prezzemolo tritato

Faccio tostare le noci per qualche minuto in un padellino poi le trito aggiungendo olio pepe e sale e tengo da parte

Porto a bollore abbondante acqua salata e lesso la pasta, ci vorranno pochi minuti, il tempo che venga a galla e la scolo un po’ bagnata nella padella con il sugo, aggiungo del parmigiano grattugiato , un goccio di olio e se serve qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, aggiungo le noci tenendone una piccola parte per la decorazione finale

Mescolo bene e servo subito aggiungendo le noci rimaste

MOZZARELLA IN CARROZZA

Tutto ciò che é fritto é sempre buono e goloso, piace a tutti, la mozzarella in carrozza é strepitosa, dal cuore filante e goloso e le acciughe danno una spinta in più

INGREDIENTI PER 6 PZ

12 FETTE DI PANE SEZA CROSTA

4 MOZZARELLE

4 UOVA

1 BICCHIERE DI LATTE

4 CUCCHIAI DI FARINA 00

12 FILETTI DI ACCIUGHE

SALE

1 LITRO DI OLIO DI ARACHIDI PER FRIGGERE

Taglio in anticipo la mozzarella in fette alte 1 cm e le dispongo su fogli di carta assorbente in modo da asciugarla ed eliminare il liquido di conservazione

In una ciotola rompo le uova e aggiungo un bel pizzico di sale

Verso il latte

Batto con una forchetta

Dispongo le fette di pane sul tagliere, io ho utilizzato quelle per tramezzini senza bordo, ma potete utilizzare anche il pane per toast eliminando la crosta, ricopro con le fette di mozzarella e 2 filetti di acciughe su ogni fetta di pane

Ricopro con le altre fette di pane

Presso bene con le mani

In un piatto metto la farina e tampono tutti i lati del tramezzino

Immergo il tramezzino nell’uovo battuto finché é coperto completamente senza però lasciarle troppo

Li preparo tutti e 6 e li appoggio su un tagliere ricoperto di pellicola

Verso l”olio in una pentola e lo scaldo fino a 170/180!gradi

Immergo i tramezzini e li lascio cuocere prima da un lato

Li rigiro, finché saranno dorati da tutti e due i lati

A cottura ultimata li scolo su carta assorbente tamponandoli bene, li servo ben caldi

PIZZA SENZA LIEVITO

Una pizza veloce per chi la ama e non vuole rinunciarvi ma ha problemi con il lievito, é comunque buona, diversa anche per la farina di semola ma ugualmente gustosa

INGREDIENTI TEGLIA 33 X 26

250 GR DI FARINA 00

250 GR DI FARINA DI SEMOLA

300 GR DI ACQUA FRIZZANTE

10 GR DI SALE

15 GR DI OLIO EXTRAVERGINE

2 CUCCHIAINI DI BICARBONATO

1 CUCCHIAINO DI SUCCO DI LIMONE O ACETO BIANCO

CONDIMENTO

400 GR DI SALSA DI POMODORO

200 GR DI FORMAGGI MISTI, O SCAMORZA O MOZZARELLA

SALE

PEPE

ORIGANO

OLIO EXTRAVERGINE

In una ciotola verso le 2 farine, mescolo

Aggiungo il sale

Verso l”olio

L’acqua gasata a temperatura ambiente

Inizio ad impastare, risalterà un impasto appiccicoso

In una ciotolina mescolo il bicarbonato con il limone, si formeranno delle bollicine

Verso questo “lievito naturale “ nell”impasto

Lavoro per qualche minuto fino ad incorporarlo

Mi ungo con olio le mani e stendo l”impasto nella teglia

Intanto condisco il pomodoro con sale, pepe olio e grattugio i formaggi

Distribuisco il pomodoro sull”impasto e cospargo con origano e un filo di olio

Inforno a 200 /220 gradi, la ricetta prevedeva 250 gradi ma per il mio forno é troppo alto e ho utilizzato il ventilato e si é scurita un po’ troppo, quindi vi consiglio di controllarla in cottura, dopo 25 minuti la tolgo dal forno e distribuisco il formaggio e inforno ancora 5 minuti finché il formaggio si fonde

PESTO DI RUCOLA

Una buonissima crema per condire pasta ma anche da spalmare su una bruschetta,

INGREDIENTI

100 GR DI RUCOLA

50 GR DI PINOLI

50 GR DI GRANA PADANO GRATTUGIATO

50 GR DI PECORINO

1 SPICCHIO DI AGLIO

150 ML DI OLIO EXTRAVERGINE

SALE

In un mixer verso la rucola, lo spicchio di aglio e l”olio e frullo leggermente

Aggiungo i pinoli

Verso il grana grattugiato

Aggiungo il pecorino

Regolo di sale, senza esagerare perché i formaggi sono già saporitie frullo fino ad ottenere una crema

Se non lo utilizzate subito conservatelo in un vasetto di vetro ricoprendolo con olio extravergine, potete anche congelarlo oppure condite la pasta, buonissimo con gli gnocchi di patate