PACCHERI AL FORNO CON FUNGHI E SALSICCIA

Una buona alternativa alla solita pasta al forno, questa é solo un”dea, questi Paccheri si prestano ad essere farciti in mille modi, con ricotta e spinaci, oppure radicchio rosso, con carciofi e scamorza, insomma via con la fantasia

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

300 gr di Paccheri

RIPIENO

500 gr di funghi champignon

400 gr di salsiccia

Prezzemolo tritato

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

4 cucchiai di besciamella

Olio extravergine d’oliva

Sale

Pepe

BESCIAMELLA

60 gr di farina

60 gradi burro

600//800 ml di latte

Sale

Pepe

Noce moscata

FINITURA

Burro

Parmigiano grattugiato

Pulisco i funghi togliendo la parte terrosa, li lavo velocemente, li asciugo e li affettoIntanto cuocio i Paccheri in acqua salata e li tolgo molto al dente, li scolo e li dispongo ad asciugare su un canovaccio, fate attenzione non si devono rompere Tolgo il budello alla luganega e la sbricioloIn una larga padella verso dell’olio extravergine e aggiungo i funghi, poi la luganega, sale, pepe, il prezzemolo tritato e porto a cotturaPreparo la besciamella nella maniera classica, sciolgo il burro, aggiungo la farina mescolo e aggiungo il latte mescolando bene per non formare grumi, regolo di sale, pepe, noce moscata e cuocio per una decina di minuti, io ho aggiunto un po’ più di latte perché volevo una besciamella più morbidaPrendo 3/4 cucchiai di besciamella e li aggiungo al sugo di funghi e salsiccia e amalgamo beneAggiungo 3 cucchiai di parmigianoRivesto una teglia con carta forno, verso alcuni cucchiai di besciamella sul fondoDispongo i Paccheri in piedi e con un cucchiaino oppure un sac a poche li farciscoLi riempio tutti poi verso sopra la besciamella rimasta, tenendola morbidaCospargo con parmigiano e fiocchetti di burro, Inforno a 180 gradi per circa 20 minuti, devono risultare doratiSaporiti, morbidi ma con una crosticina croccante una vera bontà

Annunci

TORTIGLIONI PASTICCIATI CON WÜRSTEL

Voglia di lasagne ma non avete voglia di preparare la sfoglia o non avete in casa quella pronta, nessun problema la pasta di sicuro in casa c’è sempre, sciogliete un formato di pasta grossa, tortiglioni, penne, maccheroni, fusilli ecc…..Potete prepararla in anticipo, 100 gr di pasta a testa sono abbondanti ma la preparo come piatto unico, anche perché tutti fanno sempre il bis!😋

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 gr di tortiglioni o pasta grossa

SUGO

3 würstel grandi

1 cipolla bianca grande

1 cipolla rossa di Tropea grande

1 barattolo di salsa di pomodoro

Sale

Peperoncino in polvere o sott”olio

Olio extravergine d’oliva

BESCIAMELLA

50 gr di farina 00

50 gr di burro

600 ml di latte intero

Sale

Pepe

Noce moscata

FINITURA

Burro

Parmigiano grattugiato

Affetto a rondelle i würstel Pulisco le cipolle e le affetto sottilmenteIn una padella verso 4/5 cucchiai di olio, lo scaldo e verso le cipolleLe lascio rosolare e aggiungo del peperoncino, decidete voi la quantità e la qualità del peperoncino, dipende dal vostro gusto

Lascio appassire per 5 minuti poi aggiungo i würstel La salsa di pomodoroPorto a cottura al minimo per circa 15/20 minuti, il sugo é pronto , regolo di salePreparo la besciamella nella maniera classica cioè sciolgo il burro in un pentolino, verso tutta la farina e formo il roux, aggiungo il latte stemperando bene per evitare grumi, regolo di sale, pepe, noce moscata e lascio sobbollire per una decina di minuti sempre mescolando , deve risultare una crema liscia e vellutata ma morbida A questo punto la verso nel sugoIntanto ho cotto la pasta in acqua e sale togliendola molto al dente, la scolo e la metto ad asciugare su un canovaccioMetto nuovamente la pasta nella padella e aggiungo il sugo di würstel e besciamella alternandoliMescolo bene per far aderire e penetrare il sugo nella pasta, prendo una teglia e la rivesto di carta forno, verso la pasta Cospargo con abbondante parmigiano grattugiato e distribuisco abbondanti fiocchetti di burro, Inforno a 180 gradi per circa 20 minuti, la pasta deve risultare dorata con una bella crosticina croccante in superficie

SPAGHETTI CON POLPETTINE DI COREGONE (Lavarello)

Abitando sul Lago di Garda ho la fortuna di avere a disposizione del pesce sempre freschissimo, questa ricetta é per me un piatto unico completo, quindi io ho abbondato con le polpettine, un piatto veramente buono saporito leggermente piccante

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

1 Coregone (2 filetti)

1 fetta di pan carré

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

1 uovo ( io ne ho utilizzato metà)

1 spicchio di aglio

1 tazza di salsa di pomodoro con poco peperoncino

Farina bianca

Olio extravergine del Garda

Sale

Pepe

Origano

160 gr di spaghetti

Tolgo la pelle ai due filetti di CoregoneLi taglio a pezzettiElimino la crosta al pane e lo taglio a pezzetti Inserisco il pesce e il pane in un mixer Riduco in poltigliaVerso il composto ottenuto in una ciotola e unisco il formaggio grattugiato, il prezzemolo, sale, pepeIn una ciotola rompo l”uovo e lo batto leggermenteNe unisco metà al composto Amalgamo bene e lascio riposare 10 minuti deve risultare un composto abbastanza sodo Formo tante piccole polpettine grandi come una grossa ciliegiaLe preparo tutte quindi le passo nella farinaLe preparo tutteIn una larga padella scaldo abbondante olio, uno spicchio di aglio e aggiungo le polpettine e le lascio rosolareQuando iniziano a dorare unisco la salsa di pomodoro, io avevo del sugo di pomodoro al quale avevo aggiunto del peperoncino, diluisco con un bicchiere di acqua, regolo di sale e porto a cottura con il coperchio ci vorranno una decina di minuti, elimino l”aglioCuocio al dente gli spaghetti Quando gli spaghetti sono cotti li aggiungo al sugo caldo, li lascio mantecare alcuni minuti mescolando delicatamente per non rompere le polpettine, se serve unite qualche cucchiaio di acqua di cottura della pastaImpiatto aggiungendo un pizzico di origano e un filo di olio extravergine

CANNOLI CROCCANTI MOZZARELLA E POMODORO

Una ricettina veloce veloce e facile per un aperitivo, io ho preparato questi cannoli mozzarella e pomodoro ma potete aggiungere prosciutto, speck, variare formaggio, con un po’ di fantasia, non ci sono dosi ma potete utilizzare quello che avete in casa, più facile di così! Non potete omettere la panatura perché é quella che dà gusto e croccantezza

INGREDIENTI

PANE INTEGRALE O BIANCO A FETTE

MOZZARELLA

SALSA DI POMODORO

ORIGANO

UOVA

CORN FLACHES

SEMI DI SESAMO

SALE

PEPE

Elimino i bordi dalle fette di pane e le stendo con il matterello Cospargo con salsa di pomodoro, la mia é leggermente piccanteAggiungo pezzettini di mozzarella, poco sale, pepe e origano Arrotolo formando dei cannoliPreparo due contenitori in uno batto le uova e nell”altro sbriciolo grossolanamente i corn flachesBagno velocemente i cannoli nell”uovo poi nei corn flaches e un cucchiaio di semi di sesamoLi appoggio sulla placca del forno e inforno a 180 gradi per 15 minuti finché sono ben dorati

COUS COUS SPEZIATO CON VERDURE E GAMBERI

Un piatto leggero dal profumo e dal gusto intenso, io ho utilizzato un cous cous già speziato, se non lo trovate, aggiungete voi le spezie che più vi piacciono, curcuma, curry, paprica…..Se poi lo volete vegetariano eliminate i gamberi

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

250 G DI COUS COUS PRECOTTO SPEZIATO

300 ML DI ACQUA

2 ZUCCHINE

MEZZO PEPERONE GIALLO

MEZZO PEPERONE ROSSO

1 MELANZANA

1 CAROTA GRANDE

MEZZA CIPOLLA

10 POMODORINI

ORIGANO

OLIO EXTRAVERGINE

SALE

Verso il cous cous in una ciotola capienteAggiungo l”acqua bollenteCopro con la pellicola e lascio riposare 10 minutiIntanto preparo le verdure, io ho utilizzato le zucchine, le melanzane e i peperoni di una ricetta precedente che avevo semplicemente grigliate, le ho poi tagliate a dadini piccoli, le dosi sono indicative, potete aggiungerne più o meno a vostro gusto e aggiungerne di nuoveTaglio a cubetti piccoli la carota, i pomodorini e la cipollaIn una padella verso un goccio di olio e cuocio la cipolla e le carote lasciandole croccantiLe tengo da parte e nella stessa padella salto velocemente i pomodori e tengo da parteIn una padella larga che dovrà poi contenere il cous cous verso un filo di olio e salto velocemente le code, salo leggermenteAggiungo tutte le verdure, regolo di sale e aggiungo l”origanoCon una forchetta sgrano in cous cous che si é ormai reidratatoLo aggiungo alle verdure, mescolo e aggiungo un filo di olio, se serve un paio di cucchiai di acqua, scaldo la preparazione e servo caldo

FAGIOLI IN UMIDO

Un piatto rustico della tradizione dal gusto intenso super saporito, come contorno, oppure aggiungendo dei piccoli gnocchetti di pane se volete la ricetta “Pisarei e fasoi’ un tipico piatto della cucina Piacentina

INGREDIENTI

50O GR DI FAGIOLI SECCHI

1 CIPOLLA

1 SPICCHIO DI AGLIO

3 FOGLIE DI ALLORO

1 RAMETTO DI RISMARINO

3 SALSICCE

800 GR DI SALSA DI POMODORO

PEPERONCINO IN POLVERE

MEZZO BICCHIERE DI VINO ROSSO

OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA

Fondamentale procuratevi dei fagioli di ottima qualitá

Metto i fagioli a bagno in acqua fredda per una notte per reidratarli Il giorno dopo li scolo e li metto in una padella con abbondante acqua, aggiungo il sale, una cipolla e le foglie di alloro e li cuocio per circa 1 ora, teneteli controllati, non devono essere stracottiIn un tegame meglio di terracotta verso dell”olio extravergine, l”aglio se vi piace tagliato finemente e un rametto di rosmarinoLascio soffriggere e intanto tolgo la pelle a 3 grosse salsicce Le aggiungo al soffritto e lascio rosolare, verso mezzo bicchiere di vino rosso e lascio sfumare

Aggiungo la salsa di pomodoro e un bicchiere di acqua o brodoCopro la pentola e lascio sobbollire per circa 20 minutiA questo punto tolgo l’aglio e il rosmarinoAggiungo i fagioli scolati un bel pizzico di peperoncino e un po’ della loro acqua di cottura e lascio cuocere per 15 minuti, potete servirli così Uo ho preparato dei gnocchetti di pane e dopo averli lessati li ho aggiunti al sugo, una spolverata di parmigiano un filo di olio ed ecco un fantastico primo piatto completo

MACCHERONI PASTICCIATI AL FORNO CON SUGO DI SALSICCIA

Se non avete tempo di preparare le lasagne con la pasta fresca un”ottima alternativa veloce e gustosa consiste nell”utilizzo della pasta tipo maccheroni, penne etc…Io ho preparato un sugo con la salsiccia ma sono ottimi con un ragù di carne o alle verdure o semplice pomodoro come più vi piace

INGREDIENTI PER 8 PERSONE

800 GR DI MACCHERONI

RAGÙ

6/7 SALSICCE

1 CAROTA

1 GAMBO DI SEDANO

1 CIPOLLA

1 SCATOLA DI PELATI

2 CUCCHIAI DI CONCENTRATO DI POMODORO

OLIO EXTRAVERGINE

SALE

PEPE

BESCIAMELLA

80 GR DI BURRO

80 GR DI FARINA 00

CIRCA 1 LITRO DI LATTE

SALE

PEPE

NOCE MOSCATA

GRANA PADANO GRATTUGIATO

BURRO

Lavo e spelo le verdurePreparo un trito fine con le verdureIn una pentola verso abbondante olio extravergine e lascio stufare le verdureAggiungo la salsiccia sbriciolata dopo aver tolto il budelloLascio rosolare per bene poi aggiungo una scatola di pelatiLi schiaccio poi aggiungo il concentrato di pomodoroRegolo di sale e pepe, copro e lascio sobbollire per 30 minutiDeve ridurmi senza essere però troppo asciuttoIntanto cuocio la pasta, mi raccomando toglietela al dente almeno 4 minuti del tempo consigliato sulla confezione, mi piace la pasta Rummo perché é ruvida e tiene bene lacottura. A cottura ultimata la raffreddo sotto l’acqua corrente per fermare la cottura e la verso nuovamente nella pentola.Preparo la besciamella nella classica maniera cioè: in una casseruola sciolgo il burro, aggiungo tutta in una volta farina mescolo il roux per qualche minuto poi aggiungo il latte caldo utilizzando la frusta per evitare grumi quindi regolo di sale, pepe, e noce moscata. Lascio sobbollire per una decina di minuti tenete la besciamella piuttosto fluidaMescolo insieme il ragù e la besciamella Verso la crema sulla pasta Imburro una teglia di alluminio e verso la pasta, cospargo di abbondante formaggio grattugiato e alcuni fiocchetti di burroInforno a 180/200 gradi fino a quando la pasta assumerà un colore dorato formando una gustosa crosticina Potete preparare la pasta in anticipo e cuocerla prima del pasto ci vorranno 20 minuti