MINI SBRISOLONE SALATE

Ottime e friabili super saporite adatte per un aperitivo a buffet, sono la versione salata della classica sbrisolona mantovana, accompagnate ad un buon prosecco o all”aperitivo che più vi piace, veloci da preparare ma veramente stuzzicanti, si conservano per alcuni giorni in una scatola di latta

INGREDIENTI PER 24 PZ

200 GR DI FARINA 00

100 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

1 UOVO

80 GR DI BURRO FREDDO

100 GR DI MANDORLE CON LA PELLE

PEPE NERO

Nel boccale del mixer verso la farina con il parmigiano

Aggiungo il burro freddo a pezzetti, l’uovo e una generosa macinata di pepe nero

Aggiungo le mandorle, ne tengo da parte 24 per la copertura

Aziono il mixer fino ad ottenere delle briciole

Lavoro velocemente con la punta delle dita e suddivido il composto nella teglia da mini muffin schiacciando leggermente, se non avete lo stampo potete inserire un po’ di impasto in un coppa pasta pressando bene per far mantenere la forma e poi sfilandolo

Metto una mandorla al centro

Inforno a 180 gradi per circa 20 minuti, devono leggermente colorire

Li lascio raffreddare prima di toglierli delicatamente dallo stampo

STRUDEL DI SFOGLIA CON ZUCCHINE PROSCIUTTO E FORMAGGIO

Un ottimo salva cena facile da preparare e molto saporito, accompagnato da un’insalata o verdure a piacere, ottimo anche per un aperitivo, potete sostituire le zucchine anche con altre verdure e il formaggio utilizzate quello che preferite, io tengo sempre un rotolo di sfoglia sia rettangolare che rotondo, per fare in caso di emergenza una torta salata svuotafrigo oppure dei salatini per un aperitivo

INGREDIENTI

1 ROTOLO DI SFOGLIA RETTANGOLARE

3 ZUCCHINE

4 FETTE DI PROSCIUTTO COTTO

10 FETTINE DI FORMAGGIO( FORMAGELLA, CACIOTTA O FONTINA)

1 SPICCHIO DI AGLIO

OLIO EXTRAVERGINE

SALE

PEPE

SEMI DI SESAMO (A PIACERE)

Lavo e spunto le zucchine, le taglio con una mandolina e le metto in una padella con olio e uno spicchio di aglio

Porto a cottura, regolo di sale pepe quindi le lascio raffreddare

Taglio il formaggio a fettine poi a striscioline , attenzione se utilizzate la mozzarella, asciugatela benissimo altrimenti bagnerà la sfoglia rendendola molliccia

Srotolo la sfoglia lasciando la carta forno

Dispongo il prosciutto su tutta la superficie

Distribuisco le zucchine fredde

Aggiungo il formaggio

Arrotolo lo strudel, bagno leggermente i bordi e sigillo bene, i lati con i rebbi di una forchetta

Lo metto al centro della carta forno con la chiusura sotto, pratico 3 tagli sulla superficie per far uscire il vapore e spennello con poco latte o se volete con uovo sbattuto e cospargo con semi di sesamo nero o quelli che preferite

Inforno a 200 gradi per 30 minuti, controllatelo perché ogni forno é diverso, deve assumere un bel colore dorato, lo lascio intiepidire prima di tagliarlo

POLENTA FRITTA (RICETTA RICICLO)

Una ricetta di riciclo, ottimo come antipasto, abbinato a salumi o formaggi, fantastica con un gorgonzola morbido

INGREDIENTI

POLENTA AVANZATA

OLIO DI ARACHIDI

FARINA DI MAIS

SALE

Questa ricetta la preparo quando mi avanza la polenta, io la preparo piuttosto morbida e quella avanzata le metto in una pirofila rettangolare leggermente unta di olio e la appiattisco bene, quando é fredda la tolgo dallo stampo, la taglio a bastoncini

In un contenitore verso della farina di mais

Avvolgo tutti i bastoncini

In una larga padella verso dell”olio di arachidi e lo porto in temperatura e friggo i bastoncini, devono dorare e diventare croccanti

Quando li tolgo dall”olio, li appoggio su carta assorbente, li salo leggermente e servo ben caldi

SEDANO GORGONZOLA E NOCI

Un antipasto sfizioso e saporito, veloce da preparare e potete decidere se utilizzare gorgonzola dolce o piccante, a voi la scelta, sciogliete il sedano bianco, tenero, adatto al consumo crudo

INGREDIENTI

10 COSTE DI SEDANO BIANCO

100 GR DI GORGONZOLA

50 GR DI FORMAGGIO SPALMABILI O RICOTTA

10 GHERIGLI DI NOCI

PEPE

ZENZERO IN POLVERE

OLIO EXTRAVERGINE

Lavo e tolgo i filamenti dal sedano e taglio dei pezzi tutti uguali, in una ciotola metto il gorgonzola e lo lavoro con una forchetta

Aggiungo il formaggio

Lo lavoro a crema e aggiungo lo zenzero in polvere se vi piace

Una macinata di pepe

Trito a coltello le noci

Le aggiungo alla crema tenendone da parte alcune per decorare

Dopo averle incorporate farcisco il sedano, aggiungo le noci che avevo tenuto da parte, metto un filo di olio

CROSTINI CON SALSICCIA E FORMAGGIO

Dei semplici crostini rustici, senza pretese ma buonissimi per un aperitivo, facilissimi da preparare, croccanti e saporiti

INGREDIENTI

1 FILONCINO DI PANE

PASTA DI SALAME O SALSICCE

PROVOLA O CACIOTTA O FONTINA (QUELLO CHE PREFERITE)

Io ho utilizzato un filone di pane con semi di sesamo, taglio delle fettine di 1 cm circa, potete utilizzare anche del pane raffermo

Con un coltellino svuoto il centro lasciando un bordo di circa 1cm

Riempio il buco con la pasta di salame o salsiccia

Riempio e compatto bene

Dispongo sulla placca del forno e inforno a 180 gradi per circa 10 minuti, devono colorire leggermente

Tolgo dal forno e cospargo con il formaggio che ho grattugiato con una grattugia a fori larghi, inforno nuovamente, sono pronti quando in formaggio é fuso, serviteli caldi

GAMBERI IN FOGLIE DI LIMONE E ZENZERO CON TORTINO DI PATATE VIOLA E MAIONESE ALL’AGLIO

Un ottimo antipasto, di sicuro effetto, le foglie donano un aroma particolare, lo zenzero e il limone danno un tocco veramente goloso, e la maionese all’aglio e il tortino completano questo delizioso piatto

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

SPIEDINI

10 CODE DI GAMBERI GRANDI

4 FOGLIE DI LIMONE GRANDI

1 LIMONE

1 PEZZETTO DI ZENZERO

SALE

PEPE

OLIO EXTRABERGINE

TORTINO DI PATATE

PATATE VIOLA

MAIONESE

AGLIO

PREZZEMOLO

Pulisco i gamberi togliendo il carapace

Elimino con uno stuzzicadenti il budellino intestinale

Infilo 5 code in ogni spiedino, lo appoggio sopra una foglia di limone che ho precedentemente lavato e asciugato, le foglie devono essere molto grandi per contenere i gamberi

Grattugio un po’ di scorza di limone

Grattugio lo zenzero

Metto sale e pepe e un filo di olio extravergine

Appoggio un altra foglia di limone e le fisso con due stuzzicadenti

Scaldo una griglia e quando é ben calda cuocio gli spiedini, circa 5 minuti da un lato poi giro e cuocio dall’altro

Precedentemente ho lessato le patate viola e le ho sbucciate

Le schiaccio ancora calde con uno schiacciapatate e le metto in una ciotola, aggiungo sale, pepe, olio extravergine

Mescolo bene e ancora calde le metto in un coppa pasta per formare il tortino

Dispongo nel piatto lo spiedino, il tortino, poi mescolo la maionese con aglio tritato finemente e del prezzemolo e formo dei ciuffetti , finisco con un filo di olio

TORTA MORBIDA CON I FUNGHI

Ecco una ricetta veloce, salva cena, ottima anche per un aperitivo, una torta soffice e saporita da gustare con salumi o formaggi, potete anche togliere i funghi e aggiungere altre verdure, zucchine, zucca, spinaci

INGREDIENTI

350 GR DI FARINA 00

100 ML DI OLIO DI SEMI

100 GR DI FORMAGELLA DI TREMOSINE OPPURE PROVOLA, FONTINA

3 UOVA

150 GR DI YOGURT NATURALE

200 GR DI FUNGHI TRIFOLATI TIPO PLEUROTUS O CHAMPIGNON

1 BUSTINA DI LIEVITO PER TORTE SALATE

SSALE

PEPE

In una ciotola rompo le uova e aggiungo lo yogurt

Aggiungo l’olio e monto con una frustina

Unisco sale e pepe

Grattugio il formaggio con una grattugia a fori larghi e lo aggiungo al composto

Setaccio farina e lievito e lo aggiungo al composto mescolando

A questo punto aggiungo i funghi che avevo precedentemente cotto, vedi la ricetta sul blog “FUNGHI PLEUROTUS GRIGLIATI”, oppure potete aggiungere 300 gr di champignon crudi tagliati a fettine o cotti

Amalgamo bene, se l”impasto vi sembra un po’ duro potete aggiungere un goccio di latte, deve risultare morbido ma non duro

Prendo una teglia di 24 cm e la rivesto con un foglio di carta forno bagnata e strizzata, verso e livello il composto

Cuocio a 180 gradi per circa 35 minuti, fate la prova stecchino per verificare la cottura

Lasciatela intiepidire prima di gustarla

TARTINE CON SPUMA DI TONNO

Ancora una ricettina per preparare un ricco aperitivo, una tartina fingere food facilissima da realizzare, una spuma semplicissima ma molto saporita, potete sostituire il tonno con il salmone, la ricetta della base del biscotto salate é pubblicata sul blog, dovete cercare:

“PASTA FROLLA SALATA PER BASE TARTINE”

INGREDIENTI X 10 /12

100 GR DI RICOTTA PIUTTOSTO ASCIUTTA

80 GR DI TONNO O SALMONE AFFUMICATO

1 CUCCHIAIO DI CAPPERI

ERBA CIPOLLINA

SALE

PEPE

ERBA CIPOLLINA E PEPE ROSA PER DECORARE

In un mixer frullare ricotta, tonno, sale, pepe

Aggiungo i capperi

Frullo tutto e ottengo una morbida crema che metto in un sac a poche

Decoro i biscotti di frolla salata con uno spuntone di crema e decoro con erba cipollina che taglio con le forbici se vi piace del pepe rosa

TARTINE CON MOUSSE DI PORRO E PANCETTA CROCCANTE

Un altro finger food con base di pasta frolla che ho già pubblicato sul blog, dovete cercare:

“PASTA FROLLA SALATA PER BASE TARTINE”

INGREDIENTI PER 10 /12 TARTINE

100 GR DI PANNA FRESCA DA MONTARE

1 PORRO (POI NE PESO 80 GR DA COTTO)

3 GR DI GELATINA IN FOGLI

4 FETTINE DI PANCETTA O BACON

SALE

PEPE

OLIO EXTRAVERGINE

12 BASI DI FROLLA SALATA

Taglio il porro a rondelle, lo lavo e lo metto in una padella con poco olio extravergine e porto a cottura aggiungendo se serve un goccio di acqua, deve diventare morbido

Aggiungo sale e pepe

In una ciotolina metto ad ammollare la gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti

Peso 80 gr di porro cotto e lo frullo con un mixer, deve diventare una morbida crema, aggiungo la gelatina che ho strizzato e sciolto delicatamente in un pentolino e frullo un attimo

Verso la crema in una ciotola

Monto la panna ben fredda e la aggiungo alla crema di porri mescolando delicatamente per non smontarla

Deve risultare una mousse soffice

La metto in un sac a poche con la bocchetta a stella e formo un ciuffo su ogni biscotto salato, se non la utilizzate subito mettete il sac a poche in frigorifero

In una bistecchiera cuocio le fettine di pancetta, deve diventare croccante.

La tolgo e la appoggio su carta assorbente poi la taglio a pezzetti

Decoro le tartine

Ricetta dal blog “Dolci momenti di Davide”

TARTINE CON PANNA COTTA AL LIMONE O LIME E PESTO AL BASILICO

Queste tartine vi faranno fare un figurone, la ricetta delle basi di frolla salata la trovate sul blog cercando :

“PASTA FTOLLA SALATA PER BASE TARTINE”

Queste alcune idee per squisiti finger food, potete preparare le mini panne cotte in anticipo e conservarle in una scatola in freezer, al momento del bisogno le togliete e in un ora si scongelano, anche i biscotti di frolla potete prepararli in anticipo e conservarli in una scatola di latta per qualche giorno, sono ottime servite anche su cracker ai cereali acquistati già pronti

INGREDIENTI PER 24 MINI PANNE COTTE

125 GR DI PANNA LIQUIDA FRESCA

1/4 DI BUCCIA DI UN LIMONE O DI 1/2 LIME

3 GR DI GELATINA ALIMENTARE IN FOGLI

10 GR DI PARMIGIANO

SALE

PEPE

GUARNIZIONE

PESTO ( POTETE PREPARARLO VOI O COMPERARLO GIÀ PRONTO)

FOGLIOLINE DI BASILICO

24 BISCOTTI DI FROLLA SALATA (VEDI RICETTA SUL BLOG)

Metto la gelatina ad ammollare in acqua fredda per 10 minuti, verso la panna in un pentolino con la buccia grattugiata di limone o lime

La scaldo senza farla bollire, tolgo dal fuoco e aggiungo un pizzico di sale e pepe

Verso il parmigiano e lo sciolgo bene

Aggiungo la gelatina strizzata e la stempero per bene

Verso in un bricco, se volete potete filtratela per eliminare le scorrette del limone

Verso nello stampo in silicone quello dei mini savarin quelli con il buco, ho provato anche uno stampo rigido ma é difficile toglierle

Le metto nel congelatore, quando sono congelate le tolgo dallo stampo e le conservo in una scatola sempre in freezer

Per preparare il finger food appoggio la panna cotta ancora congelata su una base di frolla salata e nel buchino aggiungo uno spuntone con del pesto al basilico che ho inserito in un sac a poche, decoro con una piccola fogliolina di basilico

La ricetta del blog “Dolci momenti di Davide”