CREMA DI FUNGHI E PATATE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 GR DI FUNGHI MISTI (CHAMPIGNON E PLEUTROS)

500 GR DI PATATE

1 CIPOLLA

OLIO EXTRAVERGINE

SALE

PEPE

BRODO DI CARNE O VEGETALE

CROSTINI DI PANE

Pulisco e lavo velocemente i funghiAffetto sottilmente la cipollaAffetto gli champignon Affetto i pleutrosSbuccio le patateLe taglio a cubetti piccoliIn una padella verso dell’olio e lascio soffriggere con la cipolla poi aggiungo le patateAggiungo i funghi mescoloDopo alcuni minuti aggiungo il brodo Lascio cuocere per circa 30 minuti, controllo che le patate siano cotte e il brodo assorbito, non ne lascio troppo altrimenti la crema resterà troppo liquida, ne conservo invece che aggiungo in caso di bisogno, frullo con il mixer ad immersione e aggiungo una macinata di pepeLa crema deve risultare liscia densa e cremosaLa verso nei piatti accompagnandola con crostini di pane tostati e un filo di olio

MINESTRA SPORCA (RICETTA TIPICA BRESCIANA)

È una ricetta tipica bresciana che si prepara solitamente prima dello spiedo con polenta, io la preparo in inverno anche senza spiedo, ricetta povera ma molto saporita

INGREDIENTI

BRODO

1/2 POLLO

1 CAROTA

1 GAMBO DI SEDANO

1 CIPOLLA

2 LITRI DI ACQUA

SALE

Innanzitutto preparo un brodo di pollo facendo bollire per circa un ora e mezzo mezzo pollo una carota il sedano e la cipolle, poco sale e 2 litri di acqua, in questa ricetta utilizzo solo il brodo, con la polpa ho preparato una gustosa insalata di pollo con peperoni Lombardi sott’aceto e Leerdammer, oppure sul blog nella sezione secondi piatti di pollo, trovate altre ricette nelle quali si può utilizzare sia gli avanzi di pollo lesso che arrostoMINESTRA

1 CONFEZIONE DI FEGATINI E CUORI DI POLLO

1 CAROTA

1 GAMBO DI SEDANO

MEZZA CIPOLLA

OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA

1 PEZZETTO DI BURRO

SALE

PEPE

PASTINA PICCOLA

GRANA PADANO GRATTUGIATO

Lavo i fegatini, elimino tutte le impurità, le parti grasseLi taglio a pezzettini piccoliLavo le verdureLe trito finemente Le metto in una padella con un poco di olio extravergine e un pezzetto di burroLascio soffriggere per alcuni minutiAggiungo i fegatiniLascio cuocere una ventina di minuti a fuoco basso poi regolo di sale e pepeAggiungo il brodo di polloLascio sobbollire ancora per una decina di minuti poi aggiungo la pastina e porto a cotturaA cottura ultimata impiatto aggiungendo del grana padano grattugiato

ZUPPA DI FUNGI PATATE E POMODORI SECCHI IN CROSTA

Una zuppa buonissima saporita e sicuramente scenografica che stupirà i vostri ospiti, questo metodo potete utilizzarlo anche per altre zuppe o creme, dovete solo munirvi di cocotte da forno

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

400 gr di Funghi champignon

400 gr di patate

4 pomodori secchi

1 spicchio di aglio

Olio extravergine d’oliva

Brodo vegetale

Prezzemolo

Sale

Pepe

1 rotolo di pasta sfoglia

1 uovoMetto in ammollo i pomodori secchi in acqua tiepidaPulisco e lavo velocemente e funghi Taglio a cubetti molto piccoli, io ho questo attrezzo che é fantastico e velocizza il lavoroIn un attimo sono cubettati altrimenti fatelo con il coltelloAllo stesso modo sbuccio e lavo le patateLe taglio a cubettiVerso in una pentola un goccio di olio, lo spicchio di aglio e lascio insaporire quindi verso i funghi Aggiungo le patateTaglio a pezzettini i pomodori scelti e strizzatiAggiungo nella pentolaRegolo di sale e pepeCopro con brodo vegetale e porto a cottura, fate asciugare il brodo deve risultare una zuppa piuttosto densa, aggiungo il prezzemolo tritatoIn una ciotolina batto l’uovo intero che mi serve per pennellare la sfogliaDistribuisco la zuppa nelle ciotole da forno in terracotta e aggiungo una spolverata di parmigiano grattugiato e un filo di olioSpennello i bordi delle ciotole con l’uovo Appoggio ben teso il disco di sfoglia che ho ritagliato un paio di cm più larghi della circonferenza della ciotola e sigillo beneSpennello tutta la superficie con l”uovoAccendo il forno a 190 gradi e inforno per circa 20 minuti finché la sfoglia é cotta e dorata e gonfia, attenzione a non bruciarlaFatela intiepidire prima di servirla, rompete la crosta e gustatela insieme alla zuppa

CREMA DI ZUCCA PATATE E ZENZERO CON SEMI DI ZUCCA TOSTATI

Una crema calda e fumante cosa c’è di meglio in questo freddo inverno, periodo di zucche, sciogliete quella che preferite, pochi ingredienti ma che creano un primo raffinato, se volete accompagnate con crostini tostati

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 zucca media

3 patate grandi

1 cipolla grande

Semi di zucca tostati

Zenzero in polvere a piacere

1 litro e mezzo circa di brodo vegetale

Olio extravergine di oliva

Sale

Pepe

Tolgo la buccia e i semi alla zucca La taglio in piccoli pezziSbuccio le patate e affetto la cipollaIn un tegame verso un goccio di olio extravergine aggiungo le cipolle e rosolo per 5 minutiAggiungo le patateDopo alcuni minuti la zucca e 2 cucchiaini di zenzero in polvere decidete voi se aggiungerne più o meno assaggiate, va a gusto personale Copro con il brodo vegetaleMetto un coperchio al tegame e lascio cuocere finché la zucca e le patate sono morbide, 30/40 minuti, a cottura ultimata frullo il tutto con un un minipimer, deve risultare una crema sostenuta non troppo liquida, regolo di sale e aggiungo una macinata di pepe In un pentolino faccio tostare dei semi di zucca, abbondate pure perché sono buonissimi e donano una nota croccante e aromaticaVerso la crema nel piatto aggiungo i semi di zucca e finisco con un filo di olio extravergine

CREMA DI LENTICCHIE CON PERLE DI SALSICCIA E CROSTINI DI PANE ALLA CURCUMA

Potrebbe essere una ricetta per le feste, facile ma vi assicuro gustosissima, potrei definirla di riciclo, tutti ingrediennti  che avevo in casa ho un po’ inventato ma devo dire che é veramente buona, se a Natale vi avanzano lenticchie benissimo, una frullati a e via e invece della salsiccia dei cubetti di cotechino che ne dite? Vi piace l’idea !!!!

INGREDIENTI X 2 PERSONE

250 gr di lenticchie secche

1 salsiccia

Olio extravergine

Sale

Pepe

Curcuma in polvere

Pane alla curcuma

Io ho utilizzato delle lenticchie molto piccole, non avevano bisogno di ammollo, le ho messe in una ciotola, dopo averle lavate molto bene e le ho coperte di acqua,  cotte per crca 15 minuti a microonde finche sono ben cotte, se resta troppa acqua scolatene un po’ ma non gettatela

Aggiungo una generosa macinata di pepe

Un pizzico di sale

Aggiungo un goccio di olio

Frullo con il mixer ad immersione finché diventa una crema, se é troppo densa aggiungo un goccio di acqua di cottura che avevo tenuto da parte

La passo al setaccio per eliminare eventuali bucce

 Ecco una bella crema vellutata, la assaggio e regolo di sale e pepe

Tolgo la pelle alla salsiccia  e formo delle piccole palline

Le preparo tutte

Scaldo un padella e cuocio la salsiccia finché diventa dorata

Per i crostini ho utilizzato un fantastico pane che ho comperato a Brescia sul Corso, un delizioso negozio che sforna pane, focacce e dolci strepitosi, mi aveva incuriosito il colore giallo intenso di questo pane, e visto che la curcuma mi piace e ha grandi proprietà l”ho acquistato, alla prova assaggio poi all’interno olive, pomodorini, rosmarino, insomma una vera bontà

L”ho tagliato a fette e poi a strisciline

Scaldo una padella, aggiungo un filo di olio e metto i crostini in un solo stato devono diventare croccanti e dorati, naturalmente potete utilizzare dei crostini di pane normale, questo alla curcuma da una marcia in più al piatto

Adesso verso la crema molto calda in una ciotola

Dispongo le polpettone, un pizzico di curcuma e un filo di olio

Dispongo alcuni crostini i rimanenti li porto in tavola a parte, vi assicuro non ne rimarrà nemmeno uno!!!!!

CREMA DI BROCCOLI CON CODE DI GAMBERI

Una gustosissima crema dal colore brillante per le giornate fredde in arrivo, con l’utilizzo di ortaggi di stagione il risultato eccellente!!!!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

800 gr di broccoli

100 gr di pane raffermo

1 filetto di acciuga sott’olio

12 code di gamberi

400 gr di acqua di cottura dei broccoli (circa)

1 spicchi e mezzo di aglio

Peperoncino tritato

Olio extravergine di oliva

Sale

Scelgo dei broccoli di un bel colore brillante

Elimino il gambo e li suddivido in piccole cime

Le lavo bene

In una pentola porto a bollore acqua salata con uno spicchio di aglio che elimino a fine cottura

Cuocio i broccoli per 10 minuti

Scolo i broccoli tenendo l’acqua di cottura e 4 cimette per decorare il piatto

Unisco nuovamente circa 400 gr di brodo di cottura

Aggiungo 1 acciuga, un pizzico di peperoncino

Un pizzico di sale

Mezzo spicchio di aglio

Frullo tutto con un mixer ad immersione aggiungendo dell’olio extravergine

Deve risultare una crema liscia e vellutata abbastanza densa, valutate voi se aggiungere ancora un goccio di brodo

Preparo i crostini tagliando il pane a piccoli cubetti

Li lascio tostare dolcemente in una padella con un goccio di olio finché sono ben dorati e croccanti

Pulisco le code dal carapace e dal budellino intestinale

In una padella verso un filo di olio e quando é caldo unisco le code, un pizzico di sale e un pizzico di peperoncino e li cuocio per pochi minuti

Verso la crema bollente nel piatto, appoggio 3 gamberi per ogni porzione

Distribuisco alcuni crostini

Decoro con un ciuffetto di broccolo e un filo di olio, servo a parte  una ciotola con altri crostini

MINESTRA BIANCA (CON CROSTICINE DI FORMAGGIO)

  È una semplice  minestra di riso facilissima, molto cremosa, è un ricordo della mia infanzia, la mia mamma la preparava spesso, infatti quando ci chiedeva “che minestra  volete per cena?” La risposta era ” la minestra bianca!”la caccia  con i miei fratelli era chi trovava più pezzetti di crosta di formaggio, così morbida e così saporita !!! 

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

2 patate 

1 cipolla

100 gr di riso

30 gr di burro

2/3 cucchiai di olio extravergine

30 gr di parmigiano grattugiato

1 liro di acqua o brodo vegetale

Crosta di parmigiano 

Sale

Pepe

Sbuccio le patate e la cipolla e la taglio a pezzi e la metto in una padella con un goccio di olio e lascio rosolare pochi minuti

 Aggiungo 1 litro di acqua o brodo vegetale e il sale 

 Porto a bollore e cuocio a fiamma bassa finchè le verdure sono cotte, a questo punto con un mixer frullo ed ottengo una crema molto liquida 

 Prendo il formaggio e ne grattugio 30 grammi

 La crosta con attaccato un po’ di formaggio la taglio in piccoli pezzi 

 Riporto il brodo sul fuoco e quando inizia a bollire verso il riso  

 Aggiungo subito i pezzetti di crosta di formaggio e mescolo spesso 

 Quando la minestra è cotta spengo il fuoco e aggiungo il burro 

 Quindi il formaggio grattugiato 

 
Macino del pepe e mescolo bene

 Aggiungo del prezzemolo tritato 

  Mescolo bene, il burro la renderà cremosa, la lascio riposare qualche minuto 

 Le crosticina sono diventate morbide, io ho aggiunto in più il prezzemolo, è una minestra che piace molto ai bambini, e anche per mio figlio è rimasta la “minestra bianca”