BISCOTTI DI FROLLA MELE E CIOCCOLATO

Buonissimi questi biscotti friabili , io ho utilizzato queste mele fantastiche, le Red Love una mela dalla polpa rossa e croccante con un sapore caramelloso, io le trovo fantastiche, ma non sono facili da trovare quindi potete utilizzare le mele che preferite

INGREDIENTI PER 20 BISCOTTI

FROLLA

250 GR DI FARINA

100 GR DI BURRO

100 GR DI ZUCCHERO

1 UOVO

1 CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI

VANIGLIA

2 MELE

3O GR DI GOCCE DI CIOCCOLATO

ZUCCHERO A VELO

Mescolo farina, zucchero, lievito, vanigliaUnisco l’uovo e il burro morbidoInizio ad impastare velocemente Impasto e formo una palla che avvolgo nella pellicola e lascio riposare almeno mezz”oraIntanto sbuccio le mele e le taglio a cubetti piccoliTrascorso il tempo di riposo prendo la frolla, inserisco le melePoi aggiungo le gocce di cioccolatoImpasto finché sono amalgamate nell”impasto, se serve spolverare con poca farinaStendo l”impasto formando un rettangolo alto circa 1 cmCon un coltello taglio i biscotti rettangolariPasso i biscotti nello zucchero a veloLi dispongo su una placca ricoperta da carta forno leggermente distanziati fra loroInforno a 180 gradi per circa 20 minutiBuonissimi, si possono conservare per alcuni giorni in una scatola di latta o sotto una campana di vetroOttimo anche con pere e cioccolato oppure mele e uvetta

BISCOTTI ALLE MANDORLE O NOCCIOLE CON CANNELLA

Biscotti facilissimi e veloci senza burro con olio, potete decidere le varianti che volete, nocciole, mandorle, noci, pistacchi, arachidi oppure gocce di cioccolato, si conservano per parecchi giorni chiusi in una scatola di latta o in sacchetti i alimentari, ottimi per colazione o merenda, friabili e saporiti, volendo potete aggiungere zenzero o spezie a piacere ed omettere la cannella, insomma quello che preferite spazio alla fantasia

INGREDIENTI

200 GR DI MANDORLE (O NOCCIOLE O QUELLO CHE DESIDERATE)

150 GR DI FARINA 00

100 GR DI ZUCCHERO

100 GR DI OLIO DI SEMI (DI GIRASOLE)

1 UOVO

1 CUCCHIAINO DI CANNELLA

MEZZA BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI (8 GR)

MANDORLE O NOCCIOLE PER DECORARETrito le mandorle con un mixer, se volete nocciole o altro basta sostituire lo stesso pesoIn una ciotola rompo l’uovo e aggiungo lo zuccheroMescolo con una frustino a mano e aggiungo l’olioVerso le mandorle tritateMescolo e aggiungo la cannellaAdesso giro utilizzando un mestoloSetaccio farina e lievito nell’impastoL”impasto é pronto, malleabile e appiccicosoPreparo delle palline di 20 grammi arrotolandole fra le maniLe sistemo sulla placca ricoperta di carta forno tenendole leggermente distanziate, in cottura aumentanoAppoggio una mandorla schiacciando leggermenteSe utilizzate le nocciole stessa operazioneInforno a 180 gradi per 15 minuti devono diventare leggermente dorati, spolverizzo con poco zucchero a veloLi lascio raffreddareLi conservo in una scatola di latta

BACI DI DAMA ALLE MANDORLE RICETTA DI IGINIO MASSARI

Questa ricetta é stata pubblicata dal blog Giallo Zafferano eseguita dal maestro Iginio Massari, ho cercato di eseguirla esattamente come lui l”ha proposta, facile, serve solo molta pazienza per fare le palline tutte uguali.Adatti per le feste natalizie e non solo si conservano in una scatola di latta per parecchi giorni, potete prepararli anche con le nocciole oppure mescolare metà mandorle e nocciole, se vi sembrano troppi dimezzate la dose ma vi assicuro che sono buonissimi😋

INGREDIENTI PER CIRCA 125 BACI DI DAMA

300 GR DI FARINA 00

300 GR FARINA DI MANDORLE

300 GR DI BURRO

300 GR DI ZUCCHERO

50 GR DI ALBUMI

3 GR DI SALE

200 GR DI CIOCCOLATO FONDENTE (CIRCA)

Verso nella planetaria con la foglia o in una ciotola se impastate a mano il burro a temperatura ambiente e lo zuccheroFaccio girare pochi minuti poi aggiungo la farina di mandorleAggiungo il sale agli albumiLi aggiungo all’impastoSetaccio la farinaLa massa grassa é ben amalgamata aggiungo la farinaLavoro pochi minuti e l”impasto é pronto, lo metto sulla spianatoia leggermente infarinata, spolverizzo leggermente in superficieLo compattoAvvolgo nella pellicola e lascio riposare in frigorifero per stabilizzarlo per almeno 2 ore, io per la verità l”ho preparato la sera e ho preparato i biscotti il giorno dopo,togliendo la pasta mezz’ora prima di lavorarlaSpolverizzo il piano e appoggio la pasta che stendo con un matterello alta circa 1 cm, taglio delle strisce e poi dei cubettiFormo delle piccole palline, il maestro consiglia 4 grammi di peso per ogni mezza sfera, io le ho fatte di 5 grammi perché mi sembravano troppo piccole, in cottura comunque aumenteranno leggermenteLe dispongo leggermente distanziate in una teglia ricoperta di carta fornoIo le ho cotte in tre volte, cuocio in forno statico a 180 gradi per 12/15 minuti, non devono colorire troppo, solo dorare sotto Quando sono raffreddati ne appoggio la metà capovolti su una grigliaTrito grossolanamente il cioccolato fondenteLo sciolgo a microonde o bagnomariaLo inserisco in un cono di carta forno Verso una piccola dose sulla metà dei biscottiLi appaio e lascio che il cioccolato induriscaQuando sono pronti li dispongo nei pirottini di carta

BISCOTTI PAN DE MORTI

Buoni speziati, tipici milanesi o meglio Lombardi si preparano nel periodo dei morti ma io li preparo nel periodo natalizio, si conservano per parecchi giorni ed é un modo per riciclare i biscotti avanzati

INGREDIENTI

250 GR DI BISCOTTI MISTI (AMARETTI, SAVOIARDI, TIPO ORO SAIWA)

2 ALBUMI

125 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO

120 GR DI UVETTA

1/2 BICCHIERE DI VIN SANTO O ACQUA

100 GR DI (MANDORLE, PINOLI, CANDITI DI ARANCIO E CEDRO, FICHI SECCHI) IN TOTALE

5 CUCCHIAI DI CACAO AMARO

1/2 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI

120 GR DI FARINA 00

1 CUCCHIAINO DI (CANNELLA, NOCE. MOSCATA, CHIODI DI GAROFANO, ANICE) RIDOTTI IN POLVERE

ZUCCHERO A VELO

In un mixer verso i biscottiAziono per alcuni secondi poi aggiungo le mandorleOttengo un trito grossolano poi aggiungo la farina, lo zucchero, il cacao e il lievito, la vaniglia, le spezie tritateAggiungo i due albumiL’uvetta che avevo ammollato nel vin santo per circa 15 minutiAggiungo anche i canditi, i pinoliImpasto con le maniDeve risultare un impasto compatto non troppo appiccicoso, come una pasta frolla, lavorabile sul tagliereFormo un salame

Taglio delle fette di circa 1 cmPoi do una forma ovaleLi dispongo distanziati su una placca rivestita di carta fornoInforno a 180 gradi per 15 / 20 minuti massimo, devono rimanere morbidi, poi raffreddandosi si induriscono leggermente, li lascio raffreddare poi li cospargo di zucchero a velo

BISCOTTI CON RICOTTA UVETTA AROMATIZZATI AL MANDARINO

Biscotti veloci, facili, morbidi, si può sostituire l”uvetta con gocce di cioccolato e aromatizzare con altri agrumi

INGREDIENTI

250 GR DI RICOTTA

250 GR DI FARINA

125 GR DI ZUCCHERO

1 UOVO

120 GR DI UVETTA SULTANINA AMMOLLATA

1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI

LA BUCCIA GRATTUGIATA DI 1 MANDARINO

POLVERE DI VANIGLIA

ZUCCHERO A VELOIn una ciotola verso la farina, lo zucchero e la vaniglia Aggiungo la buccia grattugiata del mandarinoSetaccio la ricotta e la aggiungo, utilizzate una ricotta piuttosto asciuttaAggiungo il lievito setacciatoUnisco l”uovoImpasto poi aggiungo l’uvetta che avevo precedentemente ammollato volendo anche nel liquore e poi strizzataRicopro una teglia di carta forno e prelevo delle porzioni di pasta senza arrotolarle troppoInforno a 180 gradi per 20 minuti, spolverizzo con zucchero a veloSi conservano alcuni giorni in una scatola di latta

TARTELLETTE CON PASTA FROLLA ALLO YOGURT

Una frolla alleggerita di burro sostituito dallo yogurt

INGREDIENTI

350 GR DI FARINA 00

1 UOVO

1 VASETTO DI YOGURT BIANCO NATURALE

120 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO O DI CANNA

60 GR DI BURRO

1 PIZZICO DI SALE

1 CUCCHIAINO E 1/2 DI LIEVITO PER DOLCI

BUCCIA GRATTUGIATA DI LIMONE O ARANCIA O VANIGLIAIn una ciotola verso lo zucchero, lo yogurt, e l”uovoMescolo con una frustina Aggiungo il burro molto morbido e mescoloAggiungo il sale, il lievito, e la vanigliaUnisco la farina e mescoloInizio ad impastare con le maniFormo una pallaLa appiattisco e avvolgo nella pellicola e lascio riposare in frigorifero per almeno mezz”oraTrascorso il tempo stendo la pasta ad uno spessore di pochi millimetriCon un coppa pasta taglio dei dischetti la dimensione la decidete in base ai vostri stampiniInserisco negli stampiniAggiungo vari tipi di condetturaCon una rotella dentellata taglio le strisciolineLe dispongo sulle tartelletteLe inforno a 180 gradi per circa 15/20 minuti dipende dal vostro fornoLasciatele raffreddare e toglietele dagli stampini

BISCOTTI MORBIDI CON LE MELE

Una ricetta veramente facile e veloce presa dal blog “Fatto in casa da Benedetta, morbidi e profumati ottimi per colazione o una merenda

INGREDIENTI PER 20 PEZZI

2 UOVA

100 GR DI ZUCCHERO

100 GR DI BURRO

350 GR DI FARINA

1 BUSTINA DI LIEVITO

VANIGLIA A PIACERE O BUCCIA GRATTUGIATA DI LIMONE O ANCHE UN GOCCIO DI GRAPPA

2 MELE GRANDI O 4 PICCOLE

FINITURA

2 CUCCHIAI DI ZUCCHERO A VELO

1 CUCCHIAINO DI CANNELLA IN POLVERE

In una ciotola inizio a montare le 2 uova con le fruste elettricheQuando iniziano a gonfiare unisco lo zuccheroMonto finché diventa un composto chiaro e gonfio, aggiungo il burro a pezzetti morbidoContinuo a lavorare con le fruste, aggiungo poco per volta la farina setacciata con il lievito Lavoro prima con le fruste poi quando il composto inizia ad indurire mescolo con una spatola, aggiungo la vaniglia e se vi piace la buccia di limone grattugiataIl composto risulta piuttosto sodo, sbuccio le mele e le taglio a piccoli cubetti che aggiungo al composto mescolandoEcco il composto é pronto Ricco di mele e sodo, rivesto una teglia di carta forno e con un cucchiaio dispongo 20 mucchietti di impastoInforno a 170 gradi in forno ventilato o a 180 gradi in forno statico e cuocio per 20 minutiMescolo zucchero a velo e cannella e spolverizzo i biscottiLascio raffreddare e li conservo sotto una campana di vetro o in una scatola di latta