TRECCIA DI PAN BRIOCHE CON MELE UVETTA E CANNELLA

Nel blog “Ho voglia di dolce” ho trovato questa deliziosa ricetta ve la propongo passo passo, ottima e tutto sommato facile bisogna avere solo pazienza per i tempi di lievitazione, ma il risultato vi renderà orgogliosi ottimo per colazione o merenda, soffice e molto saporito prendetevi un pomeriggio di pioggia e con calma provate ve lo consiglio

INGREDIENTI

250 gr di farina 00

250 gr di farina Manitoba

200 ml di latte intero sostituibile con succo di mela

1 uovo medio

1 tuorlo

4 gr di lievito di birra secco o 15 gr di lievito di birra fresco

100 gr di burro morbido

100 gr di zucchero

1 cucchiaino raso di zucchero

Buccia grattugiata di 1 limone

1 tuorlo per spennellare la treccia o poco latte


RIPIENO

5 mele golden

50 gr di zucchero

1 noce di burro

Succo di 1 limone

Cannella a piacere

100 gr di uvetta sultanina

In una ciotola verso 100 gr di manitoba, 1 cucchiaio di zucchero e il lievito di birra secco aggiungo 90 ml latte a temperatura ambiente mescolo copro con la ciotola con pellicola e lascio riposare 30 minuti, tutti gli ingredienti sono presi dal totale se utilizzate il lievito fresco prima scioglietelo nel latte tiepido

Quando il lievitino sarà raddoppiato lo verso nella planetaria con il resto della farina, lo zucchero le uova la vaniglia e il latte

Inizio ad impastare con la foglia per 5 minuti poi aggiungo il sale e la buccia grattugiata del limone e metto il gancio impasto e inizio ad aggiungere il burro a pezzetti poco per volta

Lascio impastare per circa per circa 10 minuti l”impasto si deve staccare dalle pareti se vi sembra troppo duro aggiungete un goccio di latte se vi sembra troppo molle unite poca farina quindi tolgo l”impasto dalla planetaria lo impasto un attimo a mano deve risultare liscio

Metto la palla che ho formato in una ciotola leggermente infarinata e copro con la pellicola e la metto nel forno spento con la luce accesa e lascio per circa 2/3 ore

Deve raddoppiare nel frattempo preparo il ripieno

Sbuccio le mele le taglio a piccoli dadini e le cuocio in una padella con una noce di burro, lo zucchero e quando sono morbide aggiungo l’uvetta che ho precedentemente ammollato in acqua tiepida e la cannella

Lascio raffreddare

La pasta é raddoppiata senza lavorarla troppo la divido in 3 parti uguali

Con un matterello stendo la pasta e formo 3 rettangoli uguali e suddivido il ripieno

Chiudo la pasta e sigillo bene chiudendo le estremità

Formo 3 rotoli uguali

Formo la treccia

La sigillo bene ai lati e la appoggio sulla placca del forno ricoperta di carta forno e spennello con il latte o con l’uovo

Inforno a 180 gradi per circa 30/ 35 minuti controllate perché ogni forno é diverso lasciatelo intiepidire prima di gustarlo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...