SCAROLA STUFATA CON OLIVE E CAPPERI

  Io ho sempre consumato la scarola cruda come insalata ma poi ho scoperto che è buonissima cotta, un ottimo contorno, la scarola non è molto usata al Nord è più nella tradizione Campana, con l’aggiunta di pinoli e uvetta, io ho provato questa versione molto gustosa, buonissima anche la pizza di scarola, ma é versatile per molte ricette

INGREDIENTI

1 cespo di scarola

3 cucchiai di capperi dissalati

4/5 acciughe 

100 gr di olive verdi denocciolate 

100 gr di olive nere denocciolate

1 spicchio di aglio

1 pezzetto di peperoncino

Olio extravergine

Prendo un bel cespo di scarola, elimino la parte della radice 

 Taglio le foglie in tre o quattro pezzi e la lavo in abbondante acqua 

 La scolo 

 In una padella verso dell’olio extravergine, l’aglio, il peperoncino e le acciughe e lascio rosolare 

 Aggiungo la scarola 

 Copro con un coperchio e lascio cuocere per 10 minuti mescolando ogni tanto finché si sarà stufata 

 A questo punto aggiungo le olive e i capper dissalati 

 Cuocio per altri 5 minuti finchè l’acqua che si è formata sarà evaporata, io non ho aggiunto sale perché le olive e i capperi  sono già sapidi, voi assaggiate, ecco è già pronta, veloce e gustosa

 Si accompagna bene a piatti sia di carne che di pesce

Annunci