FOCACCIA AL ROSMARINO

La focaccia sempre buona, farcita con salumi o formaggi, piace a tutti tiepida morbida una vera bontà!!! Se desiderate una focaccia più alta utilizzate una teglia più piccola

INGREDIENTI teglia 33 x 43

700 gr di farina (PETRA 3)

1 busta di fiocchi di patate (il purè in fiocchi per capirci) 

15 gr di sale

25 gr di lievito fresco

5 gr di zucchero 

Olio extravergine

Fior di sale 

500 gr di acqua tiepida

Nella ciotola dell’impastatrice o in una ciotola se impastate a mano, verso la farina e la busta di fiocchi di patate

In una ciotola sbriciolo il lievito, aggiungo un po’ di acqua della dose appena tiepida e lo zucchero e mescolo finché sono sciolti

Aziono la macchina con il gancio per amalgamare le polveri e unisco il lievito sciolto

Poi pian piano e poca per volta unisco l’acqua sempre tiepida,  potreste avere bisogno di un po’ di più di acqua o meno dipenderà dalla farina

Quando l’acqua sarà assorbita unisco il sale

Lascio impastare deve risultare un impasto ben incordato morbido ma non appiccicoso ci vorranno circa 10 minuti a questo punto tolgo dal cestello e verso sul piano di lavoro leggermente infarinato

Lavoro l’impasto fino a renderlo compatto e liscio e lo metto in una ciotola infarinato

Copro con un canovaccio e metto a riposare in forno spento con la luce accesa fino al raddoppio, ci vorrà un’ora, un’ora e mezzo deve  raddoppiare

Prendo la teglia e la ungo per bene poi verso delicatamente l’impasto

Appiattisco con le mani leggermente unte fino a coprire tutta la teglia, ungo la superficie in maniera uniforme con le mani

Cospargo con il sale

In un bicchiere mescolo 4/5 cucchiaio di olio e 4/5 cucchiai di acqua, li mescolo e li verso sulla pasta

Cospargo con aghi di rosmarino e affondo la punta delle dita nell’impasto formando dei buchi profondi

Metto la teglia a lievitare ancora in forno spento per un’ora vedrete che si gonfierà ancora

10 minuti prima della fine della lievitazione la tolgo dal forno e lo porto a una temperatura di  200 gradi e inforno per circa 30 minuti, controllate la cottura perché ogni forno é differente

A cottura ultimata quando é ben dorata la tolgo dalla teglia e la lascio raffreddare sulla griglia poi la taglio

Buona farcita ma anche sola ha il suo perché !!

E adesso gustatela, si conserva avvolta nella stagnola per 2/3 giorni, abbiate l’accortezza di scaldarla prima di consumarla, sembrerà appena sfornata

Annunci

2 pensieri su “FOCACCIA AL ROSMARINO

  1. Da buona genovese ho l’acquolina in bocca!!! Ti consiglio di provarla anche con le cipolle…qui da noi è gettonatissima..in molti ci fanno colazione pucciandola nel cappuccino!!! Se ti va passa a trovarci sul nostro blog 😄☺😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...