DORAYAKI PANCAKES GIAPPONESI

IMG_0267.JPG

Morbidi, soffici e veloci questi golosi dolci adatti per la colazione o per la merenda

INGREDIENTI PER 7 DORAYAKI

200 gr di farina
100 gr di zucchero
2 uova
2 cucchiaini di miele millefiori o acacia
1 cucchiaino di bicarbonato ( oppure lievito per dolci)
190 ml di acqua o latte ( io per il sapore ho optato per il latte)

Nutella o marmellata per farcire

IMG_0236.JPG

In una ciotola rompo le uova e aggiungo 2 cucchiaini di miele

IMG_0237.JPG

Verso lo zucchero

IMG_0238.JPG

Con le fruste elettriche inizio a montare

IMG_0240.JPG

Devo ottenere un composto gonfio e spumoso

IMG_0241.JPG

Setaccio farina e bicarbonato

IMG_0242.JPG

Li aggiungo alle uova montate mescolando delicatamente

IMG_0243.JPG

Verso il latte o l’acqua 

IMG_0244.JPG

Mescolo e ottengo una pastella liscia senza grumi

IMG_0245.JPG

Copro la ciotola con la pellicola per alimenti e lascio riposare 10 minuti

IMG_0246.JPG

Scaldo una padella antiaderente, se volete potete ungerla con pochissimo olio, io non l’ho fatto, riempio un mestolino con la pastella

IMG_0247.JPG

Lo verso nella padella a filo stando ferma al centro, il composto si allarga da solo

IMG_0248.JPG

Ne verso due per volta, prendo la stessa quantità di impasto, così saranno tutti uguali, appena si formano tante bollicine, con l”aiuto di una spatola con un colpo deciso li giro

IMG_0259.JPG

Devono avere un bel colore dorato

IMG_0261.JPG

Li tolgo dalla padella e li appoggio su un piatto, li farcisco con Nutella o marmellata

IMG_0264.JPG

Li chiudo sovrapponendoli e pressandoli leggermente

IMG_0258.JPG

Li preparo tutti, quelli pronti li copro con un foglio di carta assorbente bagnata e strizzata resteranno morbidissimi

IMG_0266.JPG

Se non li consumate subito tutti, quelli avanzati avvolgeteli nella pellicola, si conservano un paio di giorni, anche se sono sicura finiranno subito

IMG_0272.JPG

Ottimi anche come merendina per i vostri bimbi da portare a scuola!!😀😀

IMG_0273.JPG

Annunci

2 pensieri su “DORAYAKI PANCAKES GIAPPONESI

    • La ricetta che avevo io era latte o acqua, io per il sapore ho optato per il latte, ma ti ringrazio, per la precisazione, correggerò la ricetta mettendo le due versioni! Grazie ciao 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...