FOCACCIA DI GRANO SARACENO AL PEPERONCINO

  Una ricetta gustosa con  aggiunta di peperoncino per renderla ancora più sfiziosa, ottima con salumi e formaggi, morbida, l’unico problema, se ne mangia troppa!!!!!

INGREDIENTI

350 gr farina Manitoba

100 gr di farina di grano Saraceno

15 gr di lievito di birra o (150 gr di pasta madre rinfrescata)

300 ml di acqua

30 ml di olio extravergine (più quello per spennellare)

8 gr di sale

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino di peperoncino in polvere

Semi di papavero 

 Sciolgo il lievito in acqua tiepida con lo zucchero 

 Nel cestello della planetaria setaccio le due farine 

 Aziono la macchina con il gancio e verso il liquido 

 Aggiungo l”olio

Il sale

 Il peperoncino 

 Quando l’impasto è ben amalgamato, incordato ed elastico lo tolgo dal cestello e la lavoro sulla spianatoia

 Formo una palla e la sistemo in una ciotola che copro con pellicola e la lascio lievitare in un luogo caldo  

 L’impasto deve raddoppiare, circa 1 ora, dipende dalla temperatura dell’ambiente

 La tolgo dalla ciotola e senza lavorarla la appiattisco e stendo una striscia lunga 60 cm e larga 15

Con un coppa pasta o uno stampo rotondo taglio dei cerchi

 Li dispongo leggermente sovrapposti in una teglia, appena  unta o rivestita con carta forno 

 Lascio lievitare ancora per 1 ora o finchè è raddoppiato quindi spennello con olio e cospargo con i semi di papavero 

 Inforno a 200 gradi in forno statico per 25 minuti 

  Buonissima, ancora tiepida, non si puó aspettare che si raffreddi !!!!!

 Grazie Zenzero e Limone per lo spunto!!!

Annunci

Un pensiero su “FOCACCIA DI GRANO SARACENO AL PEPERONCINO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...