SPAGHETTI CON POLPETTE

Io l’ho sempre definita un’americanata, all’estero sembra che sia uno dei piatti più famosi in Italia, io é la prima volta che li cucino, ma devo ricredermi perché sono proprio buoni, un piatto completo e molto ricco, chi non ricorda il famoso film Lilly e il vagabondo, la scena indimenticabile dei due gatti che mangiano un piatto di spaghetti con le polpette e poi tirando lo stesso spaghetto si baciano, bellissimo, comunque sicuramente lì rifarò

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 GR DI SPAGHETTI INTEGRALI (o quelli che preferite)

POLPETTINE

500 GR DI MACINATO DI MANZO (o carne mista se preferite)

2 UOVA

50 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

50 GR DI PANE GRATTUGIATO

PREZZEMOLO TRITATO

SALE

PEPE

NOCE MOSCATA

SUGO

1 SCATOLA DI PASSATA DI POMODORO

1 BOTTIGLIETTA DI SALSA DI POMODORINI PACHINO

1 SPICCHIO DI AGLIO

1 SCALOGNO

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

SALE

PEPE

PARMIGIANO GRATTUGIATO

In una ciotola metto la carne macinata

Aggiungo il parmigiano, le uova

Aggiungo sale, pepe, noce moscata

Trito del prezzemolo lo aggiungo insieme al pane grattugiato

Impasto con le mani e formo delle piccole palline

In una padella verso dell’olio extravergine di oliva, lo spicchio di aglio e uno scalogno tritato e lascio rosolare

Aggiungo le due salse di pomodoro

Regolo di sale e pepe, mescolo bene, copro e lascio cuocere delicatamente per 30 minuti

Aggiungo le polpettine copro e lascio cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti, a metà cottura giro delicatamente le polpettine, basterà scuotere la pentola

Pronte, profumate e saporite, già buone così facendo una scarpetta con questo fantastico sughetto

Cuocio gli spaghetti, li verso nel sugo e mescolo molto delicatamente aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, impiatto aggiungendo del parmigiano