TONNO DI CONIGLIO

20140327-160118.jpg

Antica ricetta Piemontese, creata dai contadini quando un tempo macellavano i conigli e non avendo allora i freezer per conservarli si inventarono questo semplice metodo, conservando la carne in immersione nell’olio

INGREDIENTI

1 coniglio meglio se intero

1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla
Salvia
Rosmarino
Timo
Prezzemolo
Alloro
3/4 chiodi di garofano
4/5 grani di pepe
4/5 bacche di ginepro ( facoltative )
Sale

Per condire

Olio extravergine
Salvia
Aglio

In una pentola metto a bollire 2 litri e mezzo di acqua, aggiungo carota, sedano, cipolla, un mazzetto di erbe aromatiche, poco sale, pepe, chiodi di garofano, bacche di ginepro, lascio bollire per per pochi minuti

20140327-161445.jpg

Lavo bene il coniglio in acqua fredda e lo aggiungo al brodo, il mio era a pezzi, meglio metterlo intero
Cuocio per 1 ora, la polpa si deve staccare agevolmente dalle ossa

20140327-161647.jpg

Lascio raffreddare il coniglio nel suo brodo poi facendo molta attenzione lo spolpo facendo piccoli pezzi, fate attenzione perché ci sono ossicini veramente piccoli

20140327-162010.jpg

Metto dell’olio sul fondo di un vaso con alcuni spicchi di aglio sbucciati e tagliati e alcune foglie di salvia ben lavate e asciugate

20140327-162244.jpg

Aggiungo uno strato di polpa di coniglio, aglio e salvia

20140327-162506.jpg

Verso dell’olio

20140327-162612.jpg

Poi proseguo ancora con polpa di coniglio, aglio e salvia fino ad esaurimento
Copro con abbondante olio

20140327-163008.jpg

Chiudo bene il vaso e metto in frigorifero per almeno un giorno per farlo insaporire bene
Questa preparazione può essere conservata fino a 5/6 mesi in vasetti di vetro sterilizzati e chiusi ermeticamente e portati a bollore per 50/60 minuti coperti di acqua, creando così il sottovuoto
Ottimo antipasto da servire con crostoni di pane oppure accompagnato con erbe di campo come secondo

20140328-164607.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...