CAVATELLI DI SEMOLA DI GRANO DURO ALL’ARRABBIATA

IMG_0431.JPG

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

CAVATELLI

200 gr di semola di grano duro
100 gr di acqua calda
3 gr di sale

SALSA DI POMODORO

1 scatola di pomodori pelati
1 spicchio di aglio
Peperoncino
Olio extravergine
Sale
Un pizzico di zucchero
Basilico
Parmigiano grattugiato

Sul piano di lavoro verso la farina di semola facendo un incavo al centro, aggiungo il sale

IMG_0391.JPG

Verso pian piano l’acqua calda, non versatela subito tutta, ma poca per volta

IMG_0393.JPG

Inizio a mescolare con una forchetta

IMG_0394.JPG

Poi con una spatola unisco la farina e impasto

IMG_0395.JPG

Poi con le mani lavoro bene allungando la pasta

IMG_0396.JPG

La ricompongo

IMG_0397.JPG

E la allungo nuovamente, lavoro per una decina di minuti finché diventa un impasto liscio ed elastico, deve essere sodo e non appiccicoso, se è così aggiungo poca farina di semola

IMG_0398.JPG

Formo una palla che avvolgo nella pellicola e lascio riposare per mezz’ora

IMG_0401.JPG

Trascorso il tempo di riposo taglio delle piccole porzioni di pasta

IMG_0410.JPG

Preparo dei rotolini

IMG_0411.JPG

Li taglio in piccoli pezzetti di meno di circa 1 cm

IMG_0417.JPG

Appoggio indice e medio sul pezzetto di pasta, non infarinate il piano di lavoro altrimenti scivolano via

IMG_0418.JPG

Schiaccio leggermente

IMG_0419.JPG

Facendo pressione faccio scorrere il pezzetto verso di me che si arrotola, si deve formare un incavo al centro

IMG_0420.JPG

Li preparo tutti e li appoggio su un vassoio coperto di carta forno leggermente spolverato di semola

IMG_0425.JPG

IL SUGO

In una larga padella che possa contenere poi i cavatelli verso dell’olio extravergine, uno spicchio di aglio schiacciato e un generoso pezzo di peperoncino e lascio soffriggere

IMG_0402.JPG

Aggiungo i pelati

IMG_0403.JPG

Li schiaccio

IMG_0405.JPG

Aggiungo un goccio di acqua nella scatoletta e togliendo il sugo rimasto la verso nella padella

IMG_0406-0.JPG

Aggiungo il sale

IMG_0407.JPG

Un pizzico di zucchero per togliere l’acidità, lascio cuocere per 5 minuti

IMG_0408-0.JPG

Aggiungo delle foglie di basilico spezzettate con le mani

IMG_0409-0.JPG

Porto a bollore una pentola con acqua e sale e butto i cavatelli aiutandomi con la carta forno, cuoceranno circa 3/4 minuti, assaggiateli, devono rimanere comunque al dente, li scolo e li aggiungo al sugo caldo dopo aver eliminato l’aglio e il peperoncino

IMG_0429.JPG

Manteco la pasta aggiungendo se serve qualche cucchiaio di acqua di cottura, aggiungo parmigiano grattugiato e se vi piace piccante aggiungete dell’olio al peperoncino e ancora basilico

IMG_0430.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...