BACI DI DAMA

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1704.jpg

Inizio i preparativi per le feste, pubblicherò le ricette di diversi dolci per poi preparare un vassoio assortito per Natale

INGREDIENTI (40/41 pezzi)

140 gr di farina 00
60 gr di mandorle
60 gr di nocciole
100 gr di zucchero
100 gr di burro
100 gr di cioccolato fondente
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1662.jpg

Trito finemente le nocciole e le mandorle
Nell’impastatrice oppure in una ciotola se impastate a mano, verso la farina, lo zucchero, la farina di nocciole e di mandorle, la vanillina, il burro e un pizzico di sale

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1663.jpg

Impasto rapidamente finché è tutto amalgamato

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1664.jpg

Formo una palla, la avvolgo nella pellicola e lascio riposare per almeno 4 ore in frigorifero

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1665.jpg

Trascorso il tempo di riposo stacco dei pezzetti di pasta di circa 5 gr, io sono un po’ precisina e li ho pesati per averli perfetti

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1685.jpg

Formo delle palline regolari e le allineo sulle placche rivestite di carta forno, ne ho ottenute 82, quindi 41 baci di dama

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1687.jpg

Inforno a 160 gradi per circa 20 minuti

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1688.jpg

Li lascio raffreddare capovolti su una grata

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1689.jpg

Trito il cioccolato fondente a microonde o a bagnomaria e ne metto una goccia su metà biscotto

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1698.jpg

Li unisco due a due

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1699.jpg

Lascio raffreddare i baci di dama sulla grata

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1700.jpg

Poi li sistemo nei pirottini di carta, si conservano in una scatola di latta per lungo tempo diventando sempre più buoni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...