CACHI ESSICCATI

Un frutto tipicamente invernale, solitamente consumato quando é molto maturo, acerbo, allappa ed é immangiabile, ma essiccato concentra lo zucchero ,é ricco di vitamina A e C, ha proprietà lassative e diuretiche. Ottimo come snack energetico é ricco di zucchero e quindi molto calorico

INGREDIENTI

CACHI ACERBI

Scelgo dei cachi piuttosto acerbi sodi, io dispongo di un essiccatore casalingo, li lavo accuratamente e asciugo quindi con un coltello ben affilato li affetto dello spessore di circa 2/3 mmLi dispongo nei cestelliChiudo con il coperchio e avvio l’essiccatore a 40 gradi per circa 14 ore, a metà tempo li giro e inverto la disposizione dei cestelli, dovete controllare, devono rimanere belli asciutti, il tempo dipenderà dallo spessore e della quantità di acqua contenuta nei frutti, in caso allungo i tempi di essiccaturaEccoli pronti belli asciutti, li lascio raffreddareLi suddivido in sacchetti per alimenti, si conservano a lungo