FILONCINI DI PANE DI SEMOLA RIMACINATA POCO LIEVITO E LUNGA LIEVITAZIONE

LEGGERI E CROCCANTI MOLTO FACILI DA PREPARARE, CI VUOLE SOLO PAZIENZA PER LA LIEVITAZIONE

INGREDIENTI PER 2 FILONI

500 GR DI SEMOLA DI GRANO DURO RIMACINATA

320 GR DI ACQUA

1,5 GR DI LIEVITO DI BIRRA DISIDRATATO O 5 GR DI LIEVITO FRESCO

7 GR DI SALE

Sciolgo il sale in metà acqua della dose

Verso nella planetaria metà farina e verso l’acqua con il sale ed inizio ad impastare con il gancio

Poi verso il resto della farina e tutta l”acqua

Impasto per almeno 10 minuti o finché l’impasto risulta molto liscio, potrebbe richiedere un goccio di acqua in più dipende dal tipo di farina utilizzata

Lo tolgo dal cestello e formo una palla, deve essere morbido e liscio

Lo metto in una grande ciotola, copro con pellicola e lascio lievitare 24 ore a temperatura ambiente, io l’ho messo nel forno spento

Dopo 24 ore si presenterà così

Infarino con la semola la spianatoia e rovescio l’impasto aiutandomi con una spatola

Appiattisco il panetto con le mani infarinate e lo taglio in 2 metà uguali

Formo due rettangoli, non servirà il matterello perché l’impasto é morbido, arrotolo su sé stesso

Formo due filoncini

Li appoggio su una teglia ricoperta di carta forno infarinata

Con una lametta o un coltello affilato pratico delle incisioni e spolverizzo con la semola

Copro con la pellicola o un panno umido e lascio lievitare ancora 3 ore, ancora nel forno spento

Poco prima dello scadere delle 3 ore tolgo la teglia dal forno e riscaldo il forno statico a 220 gradi

Inforno per 15 minuti nella parte media del forno poi abbasso a 200 gradi e continuo la cottura per altri 20 minuti, devono gonfiarsi e dorarsi, gli ultimi 5 minuti apro leggermente il forno in modo da far uscire il vapore e renderli più croccanti