STRUDEL DI MELE

Buonissimo, si sentono tutti i sapori distintamente, una pasta sottile e delicata al palato, con un leggero retrogusto di cannella, sembra grande ma vi assicuro sparirà in un nano secondo

INGREDIENTI

PASTA

125 GR DI FARINA ( MEDIA FORZA)(360w)

75 GR ACQUA

10 GR DI OLIO DI SEMI

1,5 GR DI SALE

RIPIENO

750 GR DI MELE RENETTE

60 GR DI UVETTA SULTANINA

30 GR DI PINOLI

100 GR DI NOCI

35 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO

50 GR DI PANE GRATTUGIATO

100 GR DI MARMELLATA DI ALBICOCCHE

100 GR DI BURRO FUSO

50 GR DI RUM

150 GR DI AMARETTI O PAN DI SPAGNA IN BRICIOLE

1 LIMONE LA BUCCIA GRATTUGIATA

1 GR DI CANNELLA

FINITURA

1 UOVO INTETO

2 CUCCHIAI DI ZUCCHERO SEMOLATO

2 CUCCHIAINI DI CANNELLA

In una ciotola verso la farina, l”olio, il sale e poco per volta l’acqua

Inizio ad impastare e formo una palla molto elastica , la lucido con un po’ di olio di semi e la metto a riposare per 1 ora e mezza avvolta nella pellicola nel frigorifero

Nel frattempo sbuccio le mele e le taglio a fettine, aggiungo lo zucchero, la marmellata, le noci

Aggiungo gli amaretti sbriciolati, la cannella, io ho scelto gli amaretti perché sono più saporiti, ma potete utilizzare del pan di Spagna sbriciolato

Verso il burro sciolto, il rum

Aggiungo l’uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida e metà del pane grattugiato

Mescolo bene e lo lascio a riposare in frigorifero

Prendo la pasta dal frigorifero, stendo un canovaccio sul piano di lavoro infarinato e inizio a stendere con il matterello

Infarino la superficie con poca farina e inizio a stendere la pasta, piano piano, poi aiutandomi con le mani la tiro delicatamente allargandola senza romperla

Devo ottenere un rettangolo di pasta molto molto sottile

Cospargo con la metà del pane grattugiato avanzato

Distribuisco il ripieno in modo uniforme lasciando un bordo libero tutto intorno

Aiutandomi con il canovaccio inizio ad arrotolare

Batto l’uovo per la finitura e spennello il bordo

Sigillo bene i lati formando un bel rotolo regolare, lo trasferisco su un foglio di carta forno e su una placca, spennello tutta la superficie con l’uovo e spolverizzo con lo zucchero mescolato alla cannella

Inforno a 180 gradi in forno ventilato per circa 45 minuti, controllate che non si colorisca troppo

Lasciatelo intiepidire prima di gustarlo, se volete una cosa super aggiungete una pallina di gelato alla vaniglia