ARROSTO DI MAIALE AI MIRTILLI E VINO ROSSO

Un buonissimo arrosto particolare, diverso dal solito, utilizzate un buon vino rosso, il risultato é garantito

INGREDIENTI

1 ARROTOLATO DI MAIALE

2 CONFEZIONI DI MIRTILLI NERI

2 BICCHIERI’ DI VINO ROSSO

4/5 SCALOGNI

5/6 BACCHE DI GINEPRO

SALE

PEPE

OLIO EXTRAVERGINE

TIMO

ALLORO

ROSMARINO

PER ADDENSARE LA SALSA

1 CUCCHIAIO DI AMIDO DI MAIS

1 NOCE DI BURRO

Io ho fatto preparare l’arrosto bardato con pancetta

Lavo le erbe aromatiche

Le trito finemente

Massaggio bene l’arrosto, se avete tempo potete fare questa operazione anche qualche ora prima, metto l’arrosto in una larga pentola con abbondante olio extravergine

Lascio rosolare per una decina di minuti rigirandolo bene quindi aggiungo gli scalogni affettati e lascio ancora per una decina di minuti

Salo la carne e aggiungo del pepe e le bacche di ginepro

Sfumo con due bicchieri colmi di vino rosso e lascio una decina di minuti girando la carne

Trasferisco la carne nel forno a 160 gradi per 30 minuti poi aggiungo 1 cestino di mirtilli e metto nuovamente in forno per 40 minuti, se serve aggiungo un bicchiere di acqua

Se avete una sonda la temperatura al cuore deve essere tra in 65 e i 70 gradi, trascorso il tempo tolgo l’arrosto e lo avvolgo in una carta di alluminio

Frullo il fondo di cottura con un mixer, se il sugo é liquido potete addensarlo con un cucchiaino di amido di mais sciolto in un dito di acqua fredda, aggiungo una noce di burro, porto a bollore, aggiungo i mirtilli rimasti

Affetto l’arrosto, lo dispongo in una pirofila e irroro con il sugo

Io l’ho servito con patate novelle

Pubblicità