CRESPELLE AGLI ASPARAGI

  INGREDIENTI PER 4 PERSONE

CRESPELLE

3 uova

250 gr di farina

40 gr di burro

600 ml di latte

Sale un pizzico
BESCIAMELLA
50 gr farina
50 gr di burro

500 ml di latte

Sale, pepe, noce moscata
RIPIENO

1 mazzo di asparagi

200 gr di formaggio (erdammer o groviera)

100 gr di parmigiano grattugiato

Burro

Preparo le crespelle nella maniera classica, unisco il latte alla farina

 Aggiungo le uova 

Il burro fuso 

 Aggiungo un pizzico di sale , mescolo bene con una frustina per evitare grumi

Filtro la pastella perchè sia perfettamente vellutata e la lascio rIposare mezz’ora 

Nel pentolino delle crepes verso la pastella, cuocio da un lato e lascio colorire anche dall’altro 

 Le preparo tutte e le tengo da parte, con questa dose ne ho preparate 12, per questa ricetta ne ho adoperate 8, le altre le ho farcite con la Nutella

Dopo aver lessato gli asparagi elimino la parte più dura, taglio a pezzetti le punte e la parte più tenera del gambo 

La parte finale la frullo a crema 

 Preparo la besciamella , sciolgo il burro in un pentolino, aggiungo la farina e mescolo, verso il latte stemperando eventuali grumi e porto a bollore, aggiungo sale, pepe, noce moscata 

 Ne verso 3/4 in una ciotola tenendone da parte una piccola quantità per la copertura e aggiungo la crema di asparagi 

 Unisco anche i pezzetti che avevo da parte, regolo di sale e pepe 

Grattugio l’erdammer con una grattugia a fori larghi 

Dispongo le crespelle su un piano e distribuisco il ripieno stendendolo in maniera uniforme, distribuisco il formaggio a filetti e un pò di formaggio grattugiato  

Ripiego le crepes a metà premendole leggermente al centro

 Poi le piego ancora a metà creando un triangolo 

 Le appoggio in una teglia imburrata, io ho adoperato una teglia in alluminio usa e getta comodissima quando si hanno ospiti, non restano poi teglie da lavare, scaldo un attimo la besciamella che avevo tenuto da parte, aggiungo un goccio di latte per renderla più fluida.La verso sulle crespelle, aggiungo del parmigiano, qualche fiocchetto di burro

Inforno a 180 gradi per 15/20 minuti finché sono colorite

  

  

  

   

CRESPELLE VERDI CON ZUCCA SPINACI RICOTTA E CREMA DI LATTUGA

2015/01/img_2259-0.jpg

Vi propongo una vecchia ricetta della ” Cucina Italiana”, se amate la zucca questa è una splendida ricetta con vari passaggi ma potete dividere il lavoro in due tempi
Vi assicuro che con questo piatto farete un figurone !!!!

INGREDIENTI

8 CRESPELLE AGLI SPINACI (vedi passaggi ricetta base sul blog) preparate con:

200 gr farina
50 gr spinaci lessati e strizzati
3 uova
400 gr latte
Sale

FARCIA

600 gr polpa di zucca
200 gr ricotta
150 gr spinaci lessati e tritati finemente
Mezza cipolla
1 foglia di alloro
2 /3 cucchiai di grana
Sale, pepe
2 mestoli di brodo vegetale
Olio extravergine

SALSA ALLA LATTUGA

300 gr di lattuga mondata
300 gr latte
1 foglia di alloro
Mezza cipolla
1 cucchiaino di maizena
Olio extravergine
Sale

Burro e Parmigiano per finitura in teglia

Preparo le crespelle nella maniera classica, se le fate il giorno prima conservatele in frigorifero ricoperte di pellicola

2015/01/img_21781.jpg

Sbuccio e taglio a pezzetti la zucca e la metto in una padella con la cipolla tritata, olio e la foglia di alloro

2015/01/img_2225.jpg

Lascio soffriggere alcuni minuti poi aggiungo gli spinaci tritati, aggiungo 2 mestoli di brodo

2015/01/img_2228.jpg

Lascio stufare finché la zucca è tenera, la schiaccio leggermente e la lascio raffreddare, tolgo la foglia di alloro

2015/01/img_2230.jpg

Quando l’impasto è freddo aggiungo la ricotta, il parmigiano, sale, pepe

2015/01/img_2242.jpg

Amalgamo bene gli ingredienti
Se non farcite le crespelle subito conservate la farcia coperta in frigorifero

2015/01/img_2243.jpg

Distribuisco e spalmo il ripieno sulle crespelle

2015/01/img_2244.jpg

Le arrotolo

2015/01/img_2245.jpg

Taglio ogni rotolo in due o tre parti

2015/01/img_2246.jpg

Prendo una placca da forno, la rivesto di carta forno e la spennello abbondantemente di burro, appoggio le crespelle, le spennello di burro su tutta la superficie e le cospargo di parmigiano, io le ho preparate, poi ho ricoperto la teglia di un foglio di alluminio e le ho conservate in frigorifero fino al giorno successivo

2015/01/img_2248.jpg

Preparo la salsa di lattuga
Dopo aver lavato la lattuga la taglio a strisce

2015/01/img_2233.jpg

Trito la cipolla e la metto a soffriggere in padella con un goccio di olio e la foglia di alloro

2015/01/img_2234.jpg

Aggiungo la lattuga e la lascio appassire, verso il latte e un cucchiaino di maizena che ho sciolto in due dita di acqua fredda

2015/01/img_2237.jpg

Lascio sobbollire 5 minuti quindi verso il composto nel bicchiere del mixer, tolgo la foglia di alloro e frullo aggiungo sale e pepe

2015/01/img_2239.jpg

La salsa che ottengo la travaso in un pentolino e la lascio addensare ancora qualche minuto

2015/01/img_2241.jpg

Inforno le crespelle a 200 gradi per 15 minuti
Quando le servo ricopro il piatto con un paio di cucchiai di salsa bollente e appoggio due pezzi di crespella, se vi piace una macinata di pepe e un filo di olio

2015/01/img_2260.jpg

CRESPELLE AL RADICCHIO ROSSO E GORGONZOLA

IMG_0975.JPG

Potrebbe essere un’idea per il pranzo di Natale, si possono preparare anche il giorno prima, e anche surgelarle

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

CRESPELLE 8 PEZZI

150 gr di farina
350 gr di latte
2 uova
40 gr di burro(facoltativo)
Un pizzico di sale

RIPIENO

600 gr di radicchio rosso
200 gr di gorgonzola
40 gr di burro
50 gr di parmigiano grattugiato
50 gr di camembert a cubetti
Sale, pepe

COPERTURA

50 gr Parmigiano
40 gr di burro

In una ciotola rompo le uova aggiungo un pizzico di sale

IMG_0923.JPG

In un’altra ciotola verso la farina, aggiungo il latte e stempero i grumi creando una pastella

IMG_0924.JPG

Aggiungo le uova alla pastella

IMG_0925.JPG

Mescolo bene, se volete a questo punto potete aggiungere il burro sciolto e freddo, io non l’ho messo, decidete voi, potete passare la pastella attraverso un colino per avere la certezza che non ci siano grumi
Copro la pastella con pellicola e lascio riposare in frigo per 1 ora

IMG_0926.JPG

Scaldo un pentolino e preparo le crespelle

IMG_0934.JPG

Le appoggio man mano su un canovaccio a raffreddare

IMG_0936.JPG

In una padella sciolgo il burro e aggiungo il radicchio rosso tagliato a listarelle ben lavato

IMG_0929.JPG

Lascio cuocere e aggiungo sale e pepe

IMG_0930.JPG

Aggiungo il gorgonzola a pezzettini

IMG_0931.JPG

Quando è sciolto verso il parmigiano grattugiato

IMG_0932.JPG

A questo punto distribuisco il composto nelle 8 crespelle allargandolo bene, e due cubetti di camembert

IMG_0943.JPG

Chiudo le crespelle a metà poi a triangolo

IMG_0944.JPG

Imburro abbondantemente una teglia con il burro fuso e dispongo tutte le crespelle e le spennello in superficie

IMG_0947.JPG

Cospargo abbondantemente di parmigiano grattugiato

IMG_0948.JPG

Inforno a 180 gradi per circa 15/20 minuti, o quando iniziano a dorare

IMG_0976.JPG

CRESPELLE VERDURE E SCAMPI

IMG_0228.JPG

Con questa ricetta ho partecipato alla trasmissione” ATTENTI AL CUOCO”
Di CASA ALICE
La trasmissione registrata a Roma negli studi di SKY è stata l’ input, con il sostegno di mio figlio Alessandro per aprire il mio blog di cucina
Era una sfida aperta a cuochi professionisti e dilettanti come me
Oltre alla bella esperienza e alla cordiale accoglienza ricevuta ho avuto la soddisfazione di essere stata sul WEB tra le ricette più votate
Alla fine della ricetta vi mostro qualche foto negli studi dI SKY durante la registrazione con gli operatori e il regista Giampaolo Trombetti

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

LE CRESPELLE (24 DA 10 CM)

120 gr di farina
2 uova
30 gr di burro
250 gr di latte
Sale, pepe

LA FARCIA

500 gr di besciamelle

300 gr di porri
300 gr di champignon
300 gr di carote
200 gr di sedano
30 gr di burro
Un rametto di timo
Mezzo bicchiere di vino bianco
Sale, pepe

24 code di gamberi (anche surgelati)
Parmigiano grattugiato
Burro

Preparo le crespelle mescolando la farina, le uova, un pizzico di sale

IMG_0195.JPG

Verso il latte e stempero bene con una frustina per sciogliere i grumi

IMG_0200-0.JPG

Aggiungo il burro che ho sciolto nel pentolino che uso per le crespelle e ho lasciato raffreddare

IMG_0199-0.JPG

Quando la pastella è liscia la copro e la lascio riposare trenta minuti
Le crespelle potete anche prepararle Il giorno prima e conservarle in frigorifero coperte con la pellicola

IMG_0202.JPG

Scaldo il pentolino che è già unto di burro e verso un abbondante cucchiaio di pastella

IMG_0203.JPG

Cuocio da un lato e poi dall’altro

IMG_0204.JPG

Per sveltire il procedimento io adopero due pentolini uguali

IMG_0206.JPG

Le preparo tutte e le appoggio su un canovaccio

IMG_0207.JPG

Lavo e taglio a fettine sottili tutte le verdure

IMG_0209.JPG

Le rosolo a fuoco vivo nel burro sciolto

IMG_0214.JPG

Aggiungo sale e pepe

IMG_0217.JPG

Pulisco le code tolgo l’intestino e le taglio a pezzettini lasciandone 6 intere

IMG_0218.JPG

Le aggiungo alle verdure e sfumo con il vino bianco aggiungo il timo sfogliato

IMG_0215.JPG

Quando il fondo di cottura è parzialmente evaporato aggiungo la besciamella che ho preparato nella maniera classica (vedi blog nelle basi)

IMG_0222-0.JPG

Mescolo e lascio da parte

IMG_0219.JPG

Imburro sei pirofiline da forno e metto sul fondo una crespella e distribuisco un po’ di ripieno, copro con un’altra crespella

IMG_0220.JPG

Continuo fino ad esaurimento, 4 crespelle ogni pirofila alternate alla salsa

IMG_0226.JPG

Termino con la salsa e un gambero intero, una grattugiata di parmigiano e qualche fiocchetto di burro

IMG_0225.JPG

Appoggio sulla placca del forno le pirofile e le inforno a 180 gradi per 15 minuto o finché iniziano a colorire decoro con un rametto di timo

IMG_0223.JPG

Eccomi in studio, che emozione, mi tremavano le gambe!!!!!😳😰

IMG_0267.JPG

IMG_0266.JPG

IMG_0275.JPG

TORTINO DI CRESPELLE MELANZANE E MOZZARELLA

20140123-202142.jpg

Ingredienti per 4 tortini

24 crespelle da 10 cm di diametro ( vedi ricetta nel blog “ le basi”)( 4 per ogni tortino)
2 melanzane grosse
2 mozzarelle
50 gr di parmigiano grattugiato
1 scatola di pomodori pelati
Aglio
Peperoncino
Sale
Origano
Olio extravergine
Poco burro per ungere le pirofiline

Sbuccio solo in parte le melanzane, le taglio a fette di 1 cm e poi a cubettini piccoli

20140123-202806.jpg

In una padella aggiungo poco olio, quando è caldo aggiungo le melanzane e porto a cottura a fiamma vivace, aggiungo sale e pepe

20140123-203004.jpg

In un pentolino aggiungo poco olio, uno spicchio di aglio, un pezzetto di peperoncino quando è tutto rosolato verso i pelati schiacciandoli bene, sale e cuocio per una decina di minuti finché il sugo si è ristretto un po’, tolgo l’aglio e il peperoncino

20140123-203351.jpg

Affetto la mozzarella a cubetti e la asciugo bene
Adesso posso assemblare il piatto

20140123-203511.jpg

Io ho preparato delle mono porzioni
Ungo la pirofila da forno

20140123-203958.jpg

Appoggio una crespella

20140123-204058.jpg

Un cucchiaio di pomodoro

20140123-204137.jpg

Uno strato di melanzane

20140123-204212.jpg

Alcuni cubetti di mozzarella e una spolverizzata di parmigiano

20140123-204302.jpg

Copro con una crespella e rifaccio ancora lo stesso procedimento per ancora due volte

20140123-204422.jpg

Finisco con una crespella coperta con un cucchiaio di pomodoro, parmigiano, origano e un filo di olio, in ogni tortino utilizzo 4 crespelle

20140123-204608.jpg

Quando sono pronte le inforno a 180 gradi in forno preriscaldato per circa 15 minuti, devono leggermente colorire

20140123-204809.jpg

Questa ricetta potete prepararla a monoporzione che devo dire si presenta molto bene, oppure potete fare le crespelle da 20 cm ( 2 a porzione) farcirle e poi chiuderle a ventaglio o tipo cannellone, e infornarle in un’unica teglia sempre ricoperte di pomodoro e parmigiano
Potete anche prepararle in anticipo e tenerle in frigorifero fino al momento dell’utilizzo

LE CRESPELLE ( LA BASE)

Ingredienti per 15 crespelle del diametro di 20 cm

250 gr di farina 00
3 uova
30 gr di burro
Mezzo litro di latte
Sale
Pepe

Per preparare le crespelle dolci, da farcire con marmellata o Nutella si aggiungono 50 gr di zucchero e della vaniglia all’impasto
Io devo dire che le adopero neutre anche per la preparazione dolce, perché secondo me troppo dolci nauseano ( a voi la scelta)

20140123-193331.jpg

In una ciotola rompo le uova

20140123-193434.jpg

Aggiungo la farina

20140123-193517.jpg

Il latte, sale, pepe

20140123-193644.jpg

Con il frullatore ad immersione inizio a mischiare gli ingredienti

20140123-193834.jpg

Sempre mescolando unisco il burro precedentemente sciolto e raffreddato

20140123-193930.jpg

Quando è tutto ben amalgamato filtro il composto in un colino per togliere eventuali grumi

20140123-194205.jpg

Copro la ciotola con una pellicola e lascio riposare per mezz’ora
Trascorso il tempo di riposo prendo la padellina che ho scelto e la ungo con pochissimo burro e la scaldo

20140123-194910.jpg

20140123-195007.jpg

Io ho preparato delle crespelline piccole del diametro di 10 cm per una ricetta e altre da 20 cm per un’altra, verso al centro del padellino un mescolino di pastella facendolo poi roteare per creare uno strato sottile ed uniforme

20140123-195345.jpg

Le cuocio da un lato e appena il bordo si soleva la giro delicatamente

20140123-195405.jpg

20140123-195429.jpg

Le cuocio tutte e le appoggio man mano su un canovaccio a raffreddare

20140123-195606.jpg

Con questa dose ne ho preparate 24 da 10 cm e 5 da 20 cm

Si conservano in frigorifero per un paio di giorni appoggiate su un piatto e coperte di pellicola
Si possono anche surgelare, in questo caso io le divido con la pellicola una ad una, in questo modo quando mi servono si staccano facilmente senza scongelarle tutte

CRESPELLE PROSCIUTTO FUNGHI E FORMAGGIO

20131229-190808.jpg

Ingredienti per 4 persone

Per 12 crespelle di 15 cm di diametro ( ne servono 3 per ogni pirofilina)

2 uova
100 gr di farina
250 ml di latte
30 gr di burro fuso freddo
Sale, pepe

Per il ripieno
10 funghi champignon
150 gr di fontina
150 gr di prosciutto cotto
Prezzemolo

Per la besciamelle

25 gr di burro
25 gr di farina
1/4 di latte
Sale, pepe, noce moscata

Per la finitura burro e parmigiano

Nel bicchiere del mixer metto tutti gli ingredienti per le crespelle (uova, farina, latte, burro fuso, sale, pepe)

20131229-155329.jpg

Frullo bene ottenendo una pastella liscia ed omogenea

20131229-155428.jpg

La passo attraverso un colino per togliere eventuali grumi

20131229-155545.jpg

Lascio riposare la pastella coperta con una pellicola per circa mezz’ora

20131229-155650.jpg

Trascorso questo tempo ungo un pentolino piccolo da crespelle di circa 15 cm e lo scaldo bene

20131229-155931.jpg

Verso un mestolino di pastella e cuocio da un lato per pochi minuti

20131229-160054.jpg

Aiutandomi con una spatolina la giro e cuocio dall’altro lato

20131229-160157.jpg

Cuocio così tutte le crespelle e le appoggio su un canovaccio pulito

20131229-160317.jpg

Per il ripieno ho grattugiato la fontina con una grattugia a fori grossi
Ho saltato in padella con poco olio i funghi puliti e lavati tagliati a pezzetti piccoli, poco sale e prezzemolo
Ho tagliato a striscioline il prosciutto

20131229-160950.jpg

20131229-161024.jpg

20131229-161037.jpg

20131229-162240.jpg

Preparo la besciamelle nella maniera classica
Sciolgo il burro, unisco la farina tosto per qualche minuto,unisco il latte caldo stemperando bene poi sale, pepe, noce moscata, cuocio per 5 minuti e aggiungo i funghi trifolati

20131229-162613.jpg

20131229-162659.jpg

20131229-162717.jpg

20131229-162729.jpg

Possiamo comporre, io ho fatto delle mono porzioni, quindi ho imburrato una pirofilina da forno e ho appoggiato una crespella
L’ho spalmata con un cucchiaio di besciamelle ai funghi

20131229-163408.jpg

Ho aggiunto poco prosciutto

20131229-163539.jpg

La fontina

20131229-163634.jpg

Ho coperto con una crespella

20131229-163834.jpg

Ho rifatto un’altro strato di ripieno

20131229-163943.jpg

Ho coperto con un’alta crespella e ho concluso con besciamelle scaglie di fontina poco parmigiano e fiocchetti di burro

20131229-164237.jpg

Cuocio in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti o quando le crespelle iniziano a colorire
Potete prepararle anche il giorno prima e conservarle in frigorifero coperte di pellicola