COSTINE DI MAIALE CON SALSICCE E VERZA IN UMIDO

Un piatto economico, rustico diciamo anche non troppo leggero, ma buonissimo, accompagnato anche da una polenta é l’ideale per le giornate invernali e non solo

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 KG DI COSTINE

3 SALSICCE

800 GR DI VERZA

1 CAROTA

1 CIPOLLA

1 GAMBO DI SEDANO

1 SPICCHIO DI AGLIO

500 GR DI PASSATA DI POMODORO

1 BICCHIERE DI VINO BIANCO

1 BICCHIERE DI BRODO

OLIO EXTRAVERGINE

SALE

PEPEPreparo un trito con sedano carota e cipolla e lo metto in una grande pentola con olio extravergine e 1 spicchio di aglio e lascio soffriggereIntanto in una padella a parte rosolo velocemente le costineAffetto la verzaLa aggiungo al soffritto mescolo bene e la lascio appassireAggiungo le costine rosolate e sfumo con un bicchiere di vino biancoMacino del pepeRegolo di saleAggiungo la passata di pomodoroMescolo bene e verso il brodoCopro con il coperchio e lascio cuocere per 30 minuti mescolando di tanto in tantoDopo mezz”ora scopro la pentolaAggiungo le salsicce che ho tagliato ognuna in 3 pezzi Copro e lascio cuocere ancora 30 minuti a fuoco dolceControllate la cottura, le costine devono essere morbide e si staccano dall”osso, il sugo deve essere ristretto ma non troppo e ora gustatele, vi assicuro c”é da leccarsi le dita

FILETTO DI MAIALE FARCITO AI CARCIOFI

Un ottimo secondo piatto di facile esecuzione e veloce cottura, piccola spesa e ottimo risultato, servitelo con una semplice insalata o con patate al forno

INGREDIENTI

1 FILETTO DI MAIALE

4 CARCIOFI

50 GR PECORINO ROMANO GRATTUGIATO

3/4,CUCCHIAI DI PANE GRATTUGIATO

1 BICCHIERE DI VINO BIANCO

1 BICCHIERE DI BRODO

2 SCALOGNI

2 SPICCHI DI AGLIO

2 FOGLIE DI ALLORO

PREZZEMOLO TRITATO

PANCETTA A FETTINE SOTTILI

OLIO EXTRAVERGINE

SALE

PEPE

Ho pulito i carciofi tenendo solo il cuore e parte del gambo quindi li ho sbollentati in acqua per 5 minuti, in una padella ho versato dell’olio, gli spicchi di aglio e ho finito la cottura dei carciofi dopo averli tagliati a pezzettiLi ho messi in un mixer aggiungendo il pecorino, un paio di cucchiai di pane grattugiato,se vi piace lasciate l”aglio oppure eliminateloFrullo il tutto, deve risultare una crema non troppo fine, se resta troppo umida aggiungete ancora del pane, regolo di sale e pepePulisco il filetto da eventuali parti grasse e lo apro a libro, lo batto leggermente per ottenere una superficie piatta, distribuisco la farciaChiudo nuovamente il filetto dando la forma originaleStendo la pancetta sovrapponendo le fettineAvvolgo il filetto sigillando bene ogni parte e lego con uno spagoIn una padella verso dell’olio e rosolo il filetto da tutti i lati, aggiungo lo scalogno tritato e 2 foglie di alloro, lascio 5 minuti rigirandoloSfumo con il vino biancoPoi verso il brodo, aggiungo poco sale e una macinata di pepeCuocio per 25 minuti girandolo spessoA cottura ultimata tolgo il filetto dalla pentola e aggiungo un cucchiaio di amido di mais o farina sciolti in poca acqua per addensare la salsa stempero bene e portando a bolloreTaglio il filetto e lo servo irrorato dal sugo bollente

COTOLETTE GOLOSE

Un secondo goloso, saporito potete prepararle in anticipo e infornarle per la finitura. poco prima di sedersi a tavola, ottime accompagnate con patate al forno o fritte oppure con una semplice insalata

INGREDIENTI PER 8 COTOLETTE

8 FETTINE DI LONZA DI MAIALE SOTTILI

2 UOVA

FARINA 00

PANE GRATTUGIATO

SALSA DI POMODORO (8 cucchiai)

1 MOZZARELLA

FONTINA

PARMIGIANO GRATTUGIATO

ORIGANO

OLIO EXTRAVERGINE

BURRO

SALE

Pulisco la carne da eventuali parte grasse, appoggio le fettine sul tagliere, le ricopro con la pellicola e le batto con il batticarne, in questo modo la carne non si rovinaIn una ciotola batto 2 uova, in un piatto verso qualche cucchiaio di farina 00 e in un altro piatto del pane grattugiato finementeInfarino la fettina di carneLa passo nell’uovo battutoPoi nel pane grattugiatoLe preparo tutteIn una larga padella verso abbondante olio extravergine e un bel pezzo di burro, lo lascio sciogliere quindi aggiungo le cotolette, quando sono dorate da un lato le giro e porto a cottura dall’altroSono pronte le tolgo dalla padella e le asciugo su carta assorbente, aggiungo un pizzico di saleLe trasferisco su una teglia coperta di carta forno Intanto taglio a pezzetti una mozzarella dopo averla ben asciugata, taglio la fontina e preparo la salsa di pomodoro, una comune salsa va bene, io avevo del sugo al basilicoAggiungo un cucchiaio di salsa di pomodoro su ogni fetta, distribuisco la mozzarellaCospargo con la fontina, una spolverata di formaggio grattugiato, un bel pizzico di origano e termino con un filo di olioInforno a 200 gradi per 10 minuti, il formaggio deve fondere e iniziare a dorareServitele subito, io le ho accompagnate con patate al forno

FRITTATA DI CAVOLFIORE E PANCETTA (ricetta riciclo)

Ho cotto un cavolfiore piuttosto grande quindi una parte é avanzato e ho deciso di preparare una frittata vi assicuro buonissima, queste sono ricette di riciclo quindi si va un po’ ad occhio senza preoccuparsi troppo di pesare gli ingredienti

INGREDIENTI

Mezzo cavolfiore lessato

4 uova

100 gr di pancetta a cubetti

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

Olio extravergine

Sale

Pepe

In una padella antiaderente verso un filo di olio e quando é caldo aggiungo la pancetta a cubetti e lascio rosolareCon una forchetta schiaccio il cavolfiore grossolanamenteLo aggiungo alla pancetta e unisco sale e pepeIn una ciotola rompo le uovaLe batto con una forchetta aggiungendo il parmigianoAmalgamo beneAggiungo il cavolfiore Mescolo e aggiungo poco saleAggiungo dell”olio in una padella antiaderente e lo scaldo bene, verso il compostoLascio cuocere bene da un lato poi con un coperchio facendo molta attenzione giro la frittataLascio cuocere a fiamma bassa finché sarà cotta bene anche all’interno, buona, saporita e facile da preparare, un pezzetto di formaggio e la cena é pronta

SPAGHETTI DI VERDURE CON UOVO E TARTUFO

Ho comperato alla Lidl con meno di 13 € una stupenda macchinetta per fare gli spaghetti di verdure, ne avevo una manuale ma questa vi assicuro é fantastica e fa degli spaghetti lunghissimi, li ho provati in vari modi, conditi crudi, ma anche questa versione al forno é leggera e buonissima

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

1 CAROTA GRANDE

1 ZUCCHINA GRANDE

1 PATATA GRANDE

2 UOVA

1 PICCOLO TARTUFO

GRANA GRATTUGIATO

PANE O CORN FLACHES GRATTUGIATI

1 PICCOLO TARTUFO

SALE

PEPE

OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

Con l”apposito elettrodomestico preparo gli spaghetti di carote, zucchine e patateSono molto lunghi, li dividoDispongo gli spaghetti di verdure sulla carta forno mescolandoli, aggiungo sale e pepeSpolverizzo con i corn flakes grattugiati , anche grissini o cracker s vanno beneGrattugio sopra del grana Appoggio la carta forno sulla teglia del forno e suddivido le verdure in due porzioni dando ad ognuno una forma tonda a nido leggermente concava al centroCospargo con un filo di olioInforno a 180 gradi per circa 15 minuti, devono colorire leggermente, intanto scaldo una padella antiaderente appena unta di olio, appoggio 2 coppa pasta e rompo le uova, sale e pepe e lascio rapprendereI nidi di verdura sono pronti, li tolgo dal forno e delicatamente li metto nel piatto, adagio al centro l”uovo, distribuisco il tartufo che ho grattugiato con una mandolina, Aggiungo alcune scegliete di grana e un filo di olio e il piatto é pronto

BRUSCHETTA CON ROAST-BEEF ALL’INGLESE CAPRINO E MISTICANZA

Avete poco tempo ma volete un pranzo veloce e saporito, questa é una piccola idea per uno spuntino, il roast- beef all”inglese si trova ormai in tutti negozi di alimentari o macellerie, se avete voglia potete prepararlo ma diventa più laborioso

INGREDIENTI

PANE PER BRUSCHETTE A FETTE

FORMAGGIO CAPRINO

INSALATA MISTICANZA O RUCOLA

ROAST-BEEF ALL”INGLESE TAGLIATO A FETTINE SOTTILI

SALE

PEPE

OLIO EXTRAVERGINE

RIDUZIONE ACETO BALSAMICO

LIMONE

Tostare il pane su una griglia o in forno

In una ciotola preparo una crema con il caprino, pepe poco sale e olio extravergine Condisco la misticanza con olio pepe, sale e aceto balsamicoDispongo una generosa dose di crema di caprino sulle fette tostateAdagio l”insalataAppoggio alcune fettine di carne e condisco con poco sale, pepe e olio extravergine, impiatto decorando il piatto con la riduzione di aceto balsamico e fettine di limone

LONZA DI MAIALE AGLI AGRUMI E MELE

Una ricetta indicata per gli amanti degli agrumi, un sapore intenso , io l”ho accompagnato alle mele perché amo il gusto agrodolce della frutta

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 KG DI LONZA DI MAIALE

8 FETTINE DI PANCETTA

3 ARANCE

2 LIMONI

2 MELE

2 CUCCHIAI DI MIELE DI ACACIA

1 BICCHIERE DI PORTO

OLIO EXTRAVERGINE

PEPE ROSA

SALE

PEPE

Taglio a libro la lonza praticando delle incisioni di circa 1 cm facendo attenzione a non arrivare sul fondo che deve rimanere unitoDistribuisco sale e pepe su tutte le fetteTaglio a fettine sottili 2 arance e 1 limone

Farcisco ogni fetta di carne con mezza fettina di pancetta, 2 fettine di arancia e 1 di limone alternandoliQuando é tutta farcita chiudo bene e lego con spago da cucina fissandola in più puntiIn una larga padella verso un filo di olio, lo scaldo e lascio rosolare la carne in tutti i lati, aggiungo del pepe rosaSpremo un arancio e un limoneSfumo con il succoAggiungo il mieleCopro e lascio cuocere circa mezz’ora aggiungendo se serve un bicchiere di acqua o brodo vegetale, intanto preparo le mele, le taglio a fette lasciando la bucciaLe aggiungo all”arrostoVerso un bicchiere di Porto e cuocio ancora per una mezz’ora, se fosse necessario aggiungo poca acquaCopro e continuo la cottura alla fine della quale controllo il sugo, se fosse troppo liquido potete addensarlo con un cucchiaino di fecola sciolto in poca acqua fredda

STRUDEL DI SFOGLIA CON PROSCIUTTO PATATE E MOZZARELLA

Una deliziosa preparazione da servire come antipasto o come secondo accompagnato da verdure, facile e veloce vi può risolvere la cena

INGREDIENTI

1 SFOGLIA RETTANGOLARE

1 MOZZARELLA

1 PATATA

4 FETTE DI PROSCIUTTO COTTO

1 UOVO

SALE

PEPE

SEMI DI SESAMO

SEMI DI PAPAVERO

Ho fatto lessare la patata, io l”ho cotta per 10 minuti a microonde dopo averla lavata e avvolta nella pellicola per microonde, oppure lessatela nella maniera classica

La taglio a fette di 1 cm circa e la lascio raffreddareAffetto la mozzarella e la lascio asciugare nella carta assorbente per eliminare il siero che potrebbe bagnare la sfogliaPreparo il prosciuttoStendo la sfoglia rettangolareAppoggio le fette di prosciutto su tutta la lunghezza sovrapponendone 2 fetteDispongo le fette di patataSovrappongo le fette di mozzarella e aggiungo un pizzico di sale e pepeRichiudo il prosciutto su se stessoLo avvolgo nella sfoglia lasciando libera la parte superioreLo giro e con un coltello pratico delle incisioni regolari per tutta la sfogliaBatto un uovo con una forchettaSpennello il rotoloPrendo le striscioline di sfoglia e avvolgo lo strudelLo spennello nuovamenteCospergo le striscioline con semi di papavero e semi di sesamo alternandoliInforno a 180 gradi per 20 minutiLo lascio raffreddare leggermente prima di tagliarlo

TRIPPA IN UMIDO

Uu piatto della tradizione ricco di sapore, ottimo nelle giornate invernali di semplice preparazione ma tempi lunghi di cottura, io ho acquistato la trippa al supermercato, la vendono in comodi vassoi già pulita e tagliata

INGREDIENTI

500 GR DI TRIPPA

1 CAROTA

MEZZA CIPOLLA

2 PEZZI DI SEDANO

1 SCATOLA DI PELATI

2 CUCCHIAI DI CONCENTRATO DI POMODORO

MEZZO BICCHIERE DI VINO BIANCO

OLIO EXTRAVERGINE

PARMIGIANO GRATTUGIATO

PEPERONCINO

SALE

PEPE

Ho portato a bollore una pentola con acqua, intanto lavo la trippa sotto l”acqua correnteSbollento la trippa per 5 minuti poi la scoloIntanto prendo carota, cipolla e sedanoPreparo un trito fineIn un tegame aggiungo dell”olio, verso le verdure e lascio soffriggere per alcuni minutiAggiungo la trippa mescolando per qualche minuto, aggiungo sale e pepeDopo qualche minuto sfumo con mezzo bicchiere di vino bianco e lascio evaporareAggiungo i pelati spezzettati o se preferite la salsa di pomodoro, un barattolo di acqua e due cucchiai di concentrato di pomodoro, mescoloSe vi piace un po’ piccante aggiungete del peperoncino tritatoCopro la pentola e lascio cuocere per circa 1 ora e mezza a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto, trascorso il tempo assaggiatela e verificate la cottura e la sapidità , deve risultare umida ma non troppo brodosa, servo in ciotole di terracotta dopo aver spolverizzato con una generosa dose di parmigiano e un filo di olio

CORDON BLEU CON FUNGHI PORCINI PROCIUTTO E FORMAGGIO

Un piatto semplice ma gustoso per sostituire la solita cotoletta, li ho accompagnati con un mix di verdure grigliate e il pranzo é pronto

INGREDIENTI PER 4 CORDON BLEU

4 fettine di carne di vitello

2 fette di prosciutto cotto

4 fettine di formaggio erdammer

30 gr di funghi porcini secchi

2 cucchiai di besciamella

Prezzemolo tritato

Sale

Pepe

2 uova

Farina bianca

Pane grattugiato

Per prima cosa metto i funghi in ammollo in acqua tiepida e quando sono morbidi li tolgo dall”acqua e li strizzo

Trito il prosciutto il formaggio e i funghi

Li metto in una ciotola aggiungo un paio di cucchiai di besciamella il pepe e il sale


Aggiungo un trito di prezzemolo e mescolo

Batto sottilmente la carne fra due fogli di pellicola senza romperla
Distribuisco la farcia sulle fettine di carne

Chiudo facendo combaciare bene tutti i lati

Formo dei pacchettini

Verso della farina bianca in un piatto e li infarino uniformemente

In una ciotola rompo e batto le uova e immergo i cordon bleu

Li passo nel pane grattugiato sigillando bene i bordi

In una padella sciolgo il burro chiarificato

 Cuocio la carne finché é ben dorata da tutti i lati

Asciugo i cordon bleu su carta assorbente

Come contorno ho grigliato vari tipi di verdure ottimi anche con patate

Croccanti fuori e morbidi e filanti all’interno davvero gustosi