CHEESECAKE CON RICOTTA E FRUTTI DI BOSCO

20131210-130148.jpg

Per la base
100 gr burro
150 gr biscotti secchi

Per la crema
3 fogli di gelatina
2 cucchiai di acqua
450 gr di ricotta
Scorza grattugiata di un limone
1 cucchiaio di succo di limone
150 ml di panna fresca
1 albume
100 gr di zucchero

Per la copertura
300 gr di frutti di bosco surgelati
4 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di amido di mais

20131210-131116.jpg

In una ciotola con acqua fredda metto in ammollo la gelatina per circa 10 minuti

20131210-191444.jpg

Sciolgo il burro, rivesto una teglia apribile con carta forno e trito finemente i biscotti

20131210-191553.jpg

Aggiungo il burro fuso ai biscotti mescolando bene

20131210-191643.jpg

Li metto nella tortiera cercando di fare uno strato uniforme, io mi sono aiutata con un batticarne per compattarli bene, il mio stampo é di 20 cm di diametro, perché mio figlio preferisce il biscotto e la crema alti, se lo volete più basso usate una teglia più grande

20131210-192002.jpg

Setaccio la ricotta

20131210-192047.jpg

Aggiungo lo zucchero, la buccia del limone grattugiata, il succo di limone e mescolo bene, deve risultare una crema omogenea

20131210-192315.jpg

Aggiungo la panna liquida, sciolgo con 2 cucchiai di acqua la colla di pesce che avevo precedentemente ammollato e strizzato, potete scioglierla in un pentolino a fuoco bassissimo, non fatela bollire, oppure a microonde

20131210-192623.jpg

Aggiungetela al composto di ricotta, mi raccomando continuate a mescolare e versatela a filo altrimenti si formeranno dei grumi gommosi che non scioglierete più, mi raccomando, questa è forse l’ unica difficoltà di questa torta
Montate a neve l’albume

20131210-193007.jpg

Aggiungetelo al composto di ricotta mescolando delicatamente dal basso verso l’ alto

20131210-193118.jpg

Disponete la crema sulla base biscotto livellando bene, coprite con un foglio di alluminio e mettete in frigorifero, lasciatela per diverse ore

20131210-193446.jpg

Preparate la salsa mettendo in un pentolino i frutti di bosco con lo zucchero e due cucchiai di maizena che ho sciolto in due dita di acqua

20131210-193841.jpg

Fatela bollire e quando inizia ad addensarsi toglietela dal fuoco frullatela poi filtratela per togliere i semini della frutta

20131210-194143.jpg

Quando è quasi fredda versatela sulla torta che si sarà rappresa e mettetela nuovamente in frigo

20131210-194315.jpg

Questa torta è meglio prepararla il giorno prima e lasciarla in frigo per tutta la notte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...