COSTE DI BIETOLE IMPANATE

20140306-204738.jpg

INGREDIENTI

1 mazzo di coste di bietole (solo la parte bianca del gambo ,con le foglie ho preparato i pizzoccheri)
2 uova
Farina 00
Pane grattugiato
Sale
Olio di arachidi

Partendo dal presupposto che in cucina non si butta“ quasi “niente, questa ricetta di recupero è veramente gustosa
Prendo un bel mazzo di bietole

20140306-205113.jpg

Elimino il fondo e taglio la parte bianca dei gambi, le foglie verdi le ho utilizzate per preparare i pizzoccheri

20140306-205358.jpg

Li metto in una ciotola e le lavo

20140306-205454.jpg

Con un coltellino tolgo eventuali filamenti

20140306-205603.jpg

Metto a bollire una pentola con acqua salata e lascio lessare i gambi finché diventano morbidi

20140306-205745.jpg

Quando sono cotti li scolo e li lascio asciugare appoggiati su carta assorbente per togliere tutta l’acqua

20140306-210152.jpg

Li tampono bene e li lascio riposare coperti

20140306-210241.jpg

20140306-210255.jpg

Preparo un piatto con farina bianca, in un altro 2 uova sbattute con poco sale, e in un altro del pane grattugiato, il procedimento è come per le cotolette alla milanese

20140306-210530.jpg

Passo i gambi nella farina

20140306-210621.jpg

Poi nell’uovo sbattuto

20140306-210735.jpg

E infine nel pane grattugiato pressandole bene

20140306-210836.jpg

Li preparo tutte

20140306-210932.jpg

In una larga padella verso dell’olio di arachide e quando è caldo friggo i gambi appoggiandoli in un solo strato
Quando sono dorati da un lato li giro

20140306-211118.jpg

Li lascio dorare anche dall’altro lato poi li scolo sopra alcuni fogli di carta assorbente, aggiungo un pochino di sale e servo subito, devono rimanere croccanti

20140306-211511.jpg

Un ottimo contorno che vi assicuro vi stupirà!!!