CHESEECAKE  AL COREGONE CON CAPPERI E LIMONI SOTTO SALE (PRODOTTI DEL LAGO DI GARDA)

  INGREDIENTI  PER 4 PERSONE

8 filetti di Coregone (del Garda)

2 cucchiai di capperi sotto sale (del Garda)  

200 gr di ricotta

4  focaccine  (focaccelle all’olio del Mulino Bianco) o altro

Erba cipollina

Limoni sotto sale  (di Gargnano) 

1 limone fresco

Olio extravergine di oliva (di Gargnano)

Quando si consuma pesce crudo è sempre meglio surgelarlo prima del consumo per evitare batteri, dopo averli decongelati pulisco bene i filetti di Coregone (Lavarello) togliendo la pelle e con una pinzetta tutte le lische

 Preparo una tartar tagliata a coltello 

 Li verso in una terrina, aggiungo sale, pepe, olio extravergine grattugio la buccia di mezzo limone e spremo anche il succo

Aggiungo un ciuffetto di erba cipollina tagliuzzata

  Mescolo e lascio riposare per una mzz’ora 

 Intanto metto a bagno i capperi in acqua per togliere il sale, li strizzo e trito a coltello 

In una ciotola verso la ricotta, aggiungo i capperi, poco olio e pepe, assaggio prima di aggiungere il sale perché i capperi sono già sapidi 

 Amalgamo bene il tutto  ottenendo una bella crema 

In una padella faccio tostare le focaccine 

Con un cartoncino creo uno stampo a misura intorno alla focaccina tostata che appoggio in un piatto 

Verso uno strato di crema ai capperi  

Aggiungo uno strato di circa 1 cm di tartar di Coregone, decoro con due fili di erba cipollina

 Unisco un pomodoro che ho leggermente grigliato e condito con sale, pepe, olio 

Infine aggiungo per dare un tono acidulo agrumato dei fantastici limoni sotto sale e olio prodotti a Gargnano dall’ azienda agricola biologica con frantoio  di Valerio Giacomini che produce e conserva prodotti locali, un accostamento davvero fantastico 

       

  

Annunci

2 pensieri su “CHESEECAKE  AL COREGONE CON CAPPERI E LIMONI SOTTO SALE (PRODOTTI DEL LAGO DI GARDA)

  1. Ciao, sono MariaAngela, la figlia di Aldo. Ci siamo incontrate oggi a casa dei tuoi genitori. Con curiosità ho scorso le ricette sul tuo blog e devo dire che hai fatto un bel lavoro. Amo anch’io cucinare e sono sempre alla ricerca di cose “buone”. Mi piacciono soprattutto le ricette della nostra tradizione, ricche di sapori e ricordi. Ti seguirò sicuramente. Ho portato a casa un po delle vostre arance amare con le quali voglio fare la marmellata. Ho già letto la tua ricetta. Grazie e ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...