BISCOTTI OCCHI DI BUE O SPITZBUBEN CON CONFETTURA DI MIRTILLO ROSSO

Ho partecipato ad un corso “NON SOLO BISCOTTI DI NATALE” con il maestro di dolcezze Manuel Marzari, prossimamente replicherò altre ricette del corso che condividerò con voi. Un corso veramente interessante, ricette semplici facilmente replicabili seguendo i passaggi e i consigli suggeriti, ho sperimentato molte ricette di pasta frolla, ma questa mi ha stupito per la sua leggerezza, ottimi per il Natale, per fare piccoli regali

INGREDIENTI

200 GR DI FARINA 00

120 GR DI BURRO A TEMPERATURA AMBIENTE

6O GR DI ZUCCHERO

30 ML DI UOVA

2 GR DI CREMOR TARTARO

2 GRAMMI DI BICARBONATO DI SODIO (OPPURE 4 GR DI LIEVITO PER DOLCI)

1 PIZZICO DI VANIGLIA IL POLVER O I SEMI DI 1 BACCA

1 PIZZICO DI SALE

BUCCIA GRATTUGIATA DI MEZZA ARANCIATolgo il burro alcune ore prima dal frigorifero in questo modo diventa morbido e si amalgama velocemente agli altri ingredienti, anche l’uovo deve essere a temperatura ambiente

In una ciotolina batto l’uovo interoNe prendo solo 30 mlSetaccio la farina con il lievitoUnisco lo zucchero e la polvere di vanigliaAggiungo il burro e lavoro velocemente formando una sorta di briciole, aggiungo un pizzico di saleGrattugio la scorza di mezza aranciaVerso l’uovoLavoro velocemente gli ingredienti con le mani Fino ad ottenere un impasto omogeneoAppiattisco il panettoLo avvolgo nella carta forno o pellicola e metto in frigorifero per almeno mezz’oraQuindi la riprendoCon un matterello la stendo dello spessore di circa 5 millimetri, se avete pesato esattamente gli ingredienti e eseguito i passaggi correttamente non avrete bisogno di aggiungere farina, per agevolarvi potete appoggiare sopra un foglio di carta forno prima di stenderlaFormo i biscotti con l”aiuto di un coppa pastaLi dispongo in maniera ordinata su una placca ricoperta di carta forno, su metà dei biscotti dovete ritagliare un buco, questi saranno il coperchio dei biscottiI ritagli della pasta vanno compattati e stesi nuovamente ma vanno sempre raffreddati in frigorifero prima di riutilizzarliLi preparo tutti, intanto accendo il forno a 160 gradiLi cuocio per circa 15 minuti tenendoli controllati devono cuocere senza dorare troppoLascio raffreddare i biscotti poi quelli interi li capovolgo, mentre quelli con il buco li spolverizzo con zucchero a veloSopra ogni biscotto metto un ciuffetto di confettura che ho messo in un sac a pocheChiudo i biscotti appaiandoli fra loroLi conservo in un luogo fresco ed asciutto, una scatola di latta andrà benissimo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...