CHEESECAKE AGLI AGRUMI

Io amo questo genere di torte e ne ho preparate tante versioni che trovate sul blog e anche questa é buonissima, un dessert fresco e cremoso ideale per queste giornate calde, senza dover accendere il forno ed é anche facile da preparare

INGREDIENTI STAMPO 22 CM

BASE

200 GR BISCOTTI DIGESTIVE

100 GR BURRO

CREMA

250 GR FORMAGGIO PHILADELPHIA

250 GR YOGURT BIANCO MAGRO

250 GR PANNA FRESCA DA MONTARE

100 GR DI ZUCCHERO

10 GR DI GELATINA IN FOGLI

1 LIMONE GRANDE (SUCCO E BUCCIA GRATTUGIATA)

GELATINA DI AGRUMI

100 ML DI SUCCO DI LOMONE

100 ML DI SUCCO DI ARANCIA

70 GR DI ZUCCHERO

20 GR AMIDO DI MAIS

In un contenitore con acqua molto fredda metto in ammollo la gelatina, trito finemente i biscotti con un mixer e li mescolo con il burro fuso a microonde o in pentolino

Rivesto il fondo dello stampo apribile con carta forno e con strisce di acetato i bordi, se non l’avete utilizzate strisce di carta forno, distribuisco i biscotti sul fondo in modo uniforme e compatto bene con il batticarne, conservo in frigorifero

Verso un pochino di panna presa dalla dose in un pentolino e quando é calda ma non bolle aggiungo la gelatina strizzata e la sciolgo bene

In una ciotola verso il formaggio Philadelphia, lo yogurt e lo zucchero e monto con le fruste elettriche

Aggiungo la buccia di limone grattugiata e il succo

Monto a parte in una ciotola la panna lasciandola cremosa

Verso la gelatina tiepida a filo sulla crema al formaggio e continuo a montare

Incorporo delicatamente la panna montata mescolando dal basso verso l’alto per non smontarla

Verso la crema sulla base biscotto, livello bene e conservo in frigorifero aspettate almeno un’ora prima di versare la gelatina, la crema deve indurirsi altrimenti versando la gelatina sulla crema molle verrà un disastro

Spremo arancio e limone peso il quantitativo esatto

In un pentolino verso lo zucchero e l’amido di mais, aggiungo il succo sciogliendo bene eventuali grumi

Porto sul fuoco e tolgo quando la crema inizia ad addensare sempre mescolando con cura

Lascio intiepidire poi la verso delicatamente sulla crema fredda e compatta

Ripongo in frigorifero per almeno 4 ore, poi la decoro con fettine di agrumi e ciuffetti di menta, si può congelare,decorandola al momento del consumo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...