PIADINA

20131216-191835.jpg

Ingredienti per 8 piadine di circa 23 cm

500 gr di farina 00
75 gr di strutto
2 gr di bicarbonato
6 gr di sale
300 gr di latte 

 In una planetaria (ma potete lavorare a mano) ho impastato tutti gli ingredienti ottenendo un impasto liscio ed elastico, l’ ho messo sul piano di lavoro e ho continuato a lavorarlo poi l’ ho suddiviso  

 Suddivido in 8 palline dello stesso peso 

 Le ho coperte con uno straccio bagnato e strizzato e le ho lasciate riposare per mezz’ ora, le ho riprese e ho iniziato ad allargarle  con le mani unendo pochissima farina se dovessero attaccare 
 Con un matterello di legno le ho allargate dando la forma tonda e sottile 
 Ho scaldato il testo di ferro (che è proprio la “pentola” per la piadina) se non lo avete adoperate una padella bassa tipo quella per le crêpes 
 Ho appoggiato la pasta e l’ ho punzecchiata con la forchetta, tenete controllata la cottura perché è veloce
  Quindi giratela e cuocetela dall’altro lato

20131216-193912.jpgBuonissima per un aperitivo o merenda, potete farcirle con:

Crudo, rucola e stracchino
Cotto e fontina
Nutella ecc. ecc.

Si conservano per alcuni giorni in frigorifero avvolte nella pellicola, sarà sufficiente riscaldarle nella padella al momento dell’ utilizzo

Se volete la piadina senza lo strutto il procedimento è uguale

PIADINA CON OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA

500 gr di farina
200 gr di latte o acqua tiepidi
50 gr di olio extravergine
10 gr di sale
1 cucchiaino di bicarbonato
Il peso dell’ acqua è indicativo valutate voi se ne occorre più o meno, l’ impasto deve essere morbido ma non appiccicoso e poi in riposo coperto da un panno umido per mezz’ ora

Annunci

BUDINETTI DI RICOTTA E PANETTONE

20131216-184221.jpgQuesta è una ricetta per riciclare il pandoro o il panettone che avanza dalle feste, veramente io lo preparo anche quando il panettone è appena tagliato perché mi piace molto

Ingredienti per 4 budinetti (se adoperate degli stampi più piccoli la dose è per 6)

3 tuorli
300 gr di ricotta
60 gr di zucchero
60 gr di uvetta
1 mela
Mezzo bicchierino di brandy ( o succo di arancio)
2 o 3 fette di panettone o pandoro

20131216-184720.jpgIn una ciotolina metto l’ uvetta ad ammollare
In una ciotola più grande monto le uova con lo zucchero con le fruste elettriche

20131216-184850.jpgDeve risultare un composto gonfio e spumoso

20131216-184934.jpgAggiungo la ricotta che ho sbriciolato con una forchetta (potete passarla al setacccio) e monto

20131216-185046.jpgVerso il brandy, se non vi piace potete sostituirlo con del succo di arancio e continuo a montare

20131216-185153.jpgLa crema deve essere liscia ed omogenea
Strizzo l’ uvetta, sbuccio la mela e la taglio a fettine sottili, taglio il panettone a fettine di 1 cm circa

20131216-185730.jpgPrendo delle pirofiline da forno e le imburro
Metto un primo strato di panettone chiudendo bene ogni spazio facendo una piccola pressione

20131216-190018.jpgFaccio uno strato di crema, aggiungo l’ uvetta e le fettine di mela pressando un pochino

20131216-190327.jpgRicopro con uno strato di panettone e finisco con la crema

20131216-190440.jpgLivello bene, appoggio sulla placca del forno e cuocio in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti, si servono caldi o tiepidi spolverizzati di zucchero a velo

20131216-190908.jpg20131217-133004.jpg

OSSI BUCHI ALLA MILANESE

20131216-145359.jpg

Ingredienti per 4 persone

4 ossi buchi (la ricetta prevede quelli di vitello, io li ho trovati di manzo ed erano tenerissimi
Mezza cipolla
Olio extravergine
50 gr di burro
Brodo
2 cucchiai di concentrato di pomodoro (la ricetta originale non lo prevede ma a me piace)
Sale
Farina bianca

Per la gremolade

La buccia di un limone grattugiata
1 mazzetto di prezzemolo
1 acciuga
Mezzo spicchio di aglio (facoltativo)

20131216-150338.jpg

Pratico con la forbice dei tagli lungo il bordo laterale della carne per evitare che in cottura si arricci

20131216-150629.jpg

In una larga pentola metto il burro, l’olio, la cipolla tritata e la lascio soffriggere

20131216-150745.jpg

Infarino bene la carne

20131216-150838.jpg

La sistemo nella pentola e lascio rosolare da ambo i lati evitando di pungere la carne

20131216-151107.jpg

Sciolgo il concentrato di pomodoro con un goccio di brodo che ho precedentemente preparato

20131216-151219.jpg

Lo verso sopra gli ossi buchi, aggiungo qualche mestolo di brodo, aggiungo del sale e copro la pentola
Lascio cuocere lentamente per circa 1 ora e mezza, girando la carne a metà cottura e controllando se è il caso di aggiungere altro brodo
La carne avrà un aspetto lucido

20131216-151914.jpg

Preparo la gremolada ossia un trito di prezzemolo, aglio, buccia di limone e acciuga

20131216-152546.jpg

La aggiungo alla carne 5 minuti prima della fine cottura

20131216-152714.jpg

Nel frattempo ho preparato la polenta piuttosto morbida
È abitudine milanese servire gli ossi buchi accompagnati dal risotto alla milanese, ottimi anche con il purè di patate

BISCOTTI AL CIOCCOLATO BIANCO E NOCI

20131215-201939.jpg

Ingredienti per 24 biscotti

140 gr di burro morbido
115 gr di zucchero di canna
1 uovo
250 gr di farina auto lievitante (se non l’avete adoperate la farina 00 più mezza bustina di lievito per dolci)
125 gr di cioccolato bianco tritato
50 gr di noci tritate finemente

20131215-203109.jpg

Trito le noci finemente

20131215-203320.jpg

Trito il cioccolato a coltello

20131215-203413.jpg

In una ciotola capiente sbatto con le fruste elettriche il burro morbido e lo zucchero di canna

20131215-203604.jpg

Devo ottenere una crema spumosa e leggera, aggiungo l”uovo e monto nuovamente

20131215-203803.jpg

In una ciotola setaccio la farina

20131215-203848.jpg

Aggiungo il cioccolato tritato e le noci tritate e mescolo bene

20131215-204015.jpg

Incorporo le farine al burro montato mescolando con un mestolo di legno

20131215-204124.jpg

Finisco di amalgamare con le mani deve risultare un composto omogeneo e sodo

20131215-204231.jpg

Preparo delle palline circa 24 e le posiziono sulle teglie coperte da carta forno
Le dispongo distanziate fra loro perché in cottura tendono ad allargarsi

20131215-204610.jpg

Cuocio in forno preriscaldato a 180 gradi per 12 minuti circa
Quando i biscotti sono tiepidi li spolverizzo con zucchero a velo
Conservateli in una scatola di latta