OSSI BUCHI ALLA MILANESE

20131216-145359.jpg

Ingredienti per 4 persone

4 ossi buchi (la ricetta prevede quelli di vitello, io li ho trovati di manzo ed erano tenerissimi
Mezza cipolla
Olio extravergine
50 gr di burro
Brodo
2 cucchiai di concentrato di pomodoro (la ricetta originale non lo prevede ma a me piace)
Sale
Farina bianca

Per la gremolade

La buccia di un limone grattugiata
1 mazzetto di prezzemolo
1 acciuga
Mezzo spicchio di aglio (facoltativo)

20131216-150338.jpg

Pratico con la forbice dei tagli lungo il bordo laterale della carne per evitare che in cottura si arricci

20131216-150629.jpg

In una larga pentola metto il burro, l’olio, la cipolla tritata e la lascio soffriggere

20131216-150745.jpg

Infarino bene la carne

20131216-150838.jpg

La sistemo nella pentola e lascio rosolare da ambo i lati evitando di pungere la carne

20131216-151107.jpg

Sciolgo il concentrato di pomodoro con un goccio di brodo che ho precedentemente preparato

20131216-151219.jpg

Lo verso sopra gli ossi buchi, aggiungo qualche mestolo di brodo, aggiungo del sale e copro la pentola
Lascio cuocere lentamente per circa 1 ora e mezza, girando la carne a metà cottura e controllando se è il caso di aggiungere altro brodo
La carne avrà un aspetto lucido

20131216-151914.jpg

Preparo la gremolada ossia un trito di prezzemolo, aglio, buccia di limone e acciuga

20131216-152546.jpg

La aggiungo alla carne 5 minuti prima della fine cottura

20131216-152714.jpg

Nel frattempo ho preparato la polenta piuttosto morbida
È abitudine milanese servire gli ossi buchi accompagnati dal risotto alla milanese, ottimi anche con il purè di patate

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...