PANE ALLE OLIVE (SENZA IMPASTO)

20140111-134023.jpg

Ingredienti

350 gr acqua a 15 gradi (quella fredda da rubinetto )
400 gr farina 0
200 gr olive taggiasche a pezzetti
9 gr di lievito di birra fresco o 3 gr disidratato ( quello in bustina)

Questa ricetta che ho preso dal sito VivaLa Focaccia che ringrazio, fa parte delle ricette
“ No knead ” cioè senza impasto, ne a mano ne con l’impastatrice
Bisogna solo mescolare per pochi minuti gli ingredienti, questa rivoluzionaria teoria inventata da
Jim Lahey si basa sul fatto di creare un impasto con pochissimo lievito, molto idratato e una lunga lievitazione
Quindi se volete fare il pane vi consiglio di preparare l’impasto la sera e procedere il giorno dopo
L’unica cosa fondamentale munirsi di una teglia di almeno 25 cm alta 14 che abbia un coperchio e tenga una temperatura di 250 gradi
Si consiglia una teglia di ghisa, io ho provato con una in pirex e il risultato è stato ottimo

20140111-135619.jpg

In una grande ciotola sciolgo il lievito con l’acqua

20140111-135752.jpg

Unisco tutta la farina e le olive a pezzetti, la ricetta non aggiunge sale, ma secondo me un cucchiaino ci sta bene, dipende se le vostre olive sono molto saporite o meno

20140111-135956.jpg

Ungo una grande terrina con un goccio di olio per facilitarmi poi quando devo togliere l’impasto

20140111-140120.jpg

Mescolo gli ingredienti finché la farina è assorbita circa 1 minuto si ottiene un impasto irregolare ed appiccicoso, lo verso nella ciotola unta di olio

20140111-140312.jpg

Lascio lievitare dalle 12 alle 18 ore coperto molto bene con una pellicola in un angolo della casa senza toccarlo deve raddoppiare di volume
Ecco il mio impasto dopo 14 ore

20140111-140555.jpg

Infarino abbondantemente il piano di lavoro e rovescio l’impasto delicatamente senza lavorarlo sarà piuttosto molle

20140111-140734.jpg

Mi ungo le mani o adoperate una spatola e piegate l’impasto in tre

20140111-140902.jpg20140111-140923.jpg

Poi rigiro l’impasto e lo piego in due

20140111-141153.jpg

Ripeto queste operazioni ancora una volta, prima piego in tre poi in due
Cerco di dare la forma di una palla che appoggio su un canovaccio infarinato abbondantemente di farina bianca e gialla , quella della polenta

20140111-141504.jpg

Copro senza stingere troppo e lascio lievitare per 1 ora se l’ambiente è molto caldo, altrimenti 2 ore

20140111-141718.jpg

Mezz’ora prima di infornare porto il forno a 250 gradi ho usato il forno statico, scaldo anche la teglia
Dopo 2 ore l’impasto è raddoppiato

20140111-142026.jpg

Tolgo la teglia dal forno facendo attenzione perché è bollentissima e infilando le mani sotto il canovaccio con movimento delicato ma deciso capovolgo l’impasto nella teglia

20140111-142255.jpg

Copro subito

20140111-142413.jpg

Lascio cuocere per 30 minuti, vedrete che man mano il pane lieviterà

20140111-142521.jpg

20140111-142536.jpg

Trascorsa la mezz’ora apro il forno e facendo molta attenzione tolgo il coperchio, faccio roteare la teglia e cuocio ancora 15 o 20 minuti decidete voi se è ben colorito

20140111-142737.jpg

Il pane è pronto, lo tolgo subito dal forno lo estraggo dalla teglia e lo lascio raffreddare su una gratella finché diventa freddo, quindi con un coltello a sega lo taglio, la crosta deve essere molto croccante ma la mollica soffice e morbida
Penso che la soddisfazione più grande è veder crescere il pane in forno, ti rendi conto che è una
cosa “ viva ”

20140111-143234.jpg

Ho preparato anche una pagnotta sostituendo 50 gr di olive con 50 gr di pomodorini seccati, buonissimo anche così

20140122-225353.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...