LA PASTA FRESCA (BASE) LE TAGLIATELLE

20140210-201944.jpg

Ingredienti x 4 persone

400 gr di farina 00
4 uova intere medie

Vale la regola 1 uovo ogni 100 gr di farina 00
Nella ricetta ho preparato 3 porzioni
Io non aggiungo il sale nell’ impasto perché quando asciuga la pasta assume un colore sgradevole, quindi aggiungo il sale solo nell’acqua di cottura

20140210-202231.jpg

Dispongo la farina sul piano di lavoro facendo una conca al centro
Aggiungo le uova

20140210-202536.jpg

Con una forchetta le rompo e poco per volta incorporo la farina

20140210-202633.jpg

Quando l’uovo è quasi tutto assorbito inizio ad impastare con le mani incorporando tutta la farina

20140210-202752.jpg

Lavoro energicamente girando e allungando la pasta adoperando il palmo della mano

20140210-202911.jpg

20140210-202932.jpg

L’impasto inizia a diventare elastico ed omogeneo, lo lavoro ancora, quando è liscio formo una palla

20140210-203119.jpg

La avvolgo in una pellicola e la lascio riposare per almeno mezz’ora, è molto importante per la buona stesura

20140210-203245.jpg

Trascorso il tempo del riposo prendo l’impasto e taglio dei piccoli pezzi
Nel frattempo ho fissato al tavolo la “ nonna papera” cioè la macchinetta per la pasta, se siete molto brave e avete tempo potete tirarla con il matterello, io ho anche quella elettrica, ma mi rendo conto che non tutti la possiedono

20140210-203626.jpg

Posiziono il rullo della sfoglia dal lato più largo, infarino e schiaccio un pezzo di pasta e la passo nei rulli

20140210-203808.jpg

La appoggio sul piano di lavoro, deve essere ben infarinata

20140210-204127.jpg

La piego e la ripasso tra i rulli per diverse volte

20140210-204233.jpg

Passo tutte le strisce
Inizio a stringere i rulli pian piano, tenendole ben infarinate

20140210-204521.jpg

20140210-204544.jpg

Se sono troppo lunghe tagliate le sfoglie a metà, adesso decidete voi lo spessore della pasta, io l’ ho tenuta nella terzultima tacca

20140210-204751.jpg

Sposto la manovella sul rullo delle tagliatelle e passo tutte le sfoglie, le infarino bene

20140210-204928.jpg

Le appoggio su una vassoio coperto con un canovaccio infarinato, non ammucchiatele e ogni tanto giratele
Porto una capiente pentola di acqua salata ad ebollizione butto la pasta, basterà pochissimo, quando vengono a galla e riprende il bollore sono pronte, le scolo e condisco

20140210-205409.jpg

Io le ho condite con un ragù di carne, la ricetta la trovate sul blog nelle basi
Con lo stesso impasto preparo la sfoglia per le lasagne, anche per la besciamelle la ricetta sul blog nelle basi

20140210-205923.jpg

Annunci

Un pensiero su “LA PASTA FRESCA (BASE) LE TAGLIATELLE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...