RISOTTO CON GAMBERI E PANCETTA

2015/01/img_2729.jpg

Se vi piace il gusto affumicato potete scegliere la pancetta affumicata che darà un gusto più intenso, altrimenti quella dolce per un gusto più delicato, a gusto personale

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

360 gr di Riso Carnaroli
28 code di gamberi (anche surgelati)
8 fettine di pancetta tesa
100 gr di pancetta a cubetti
1 scalogno
Mezzo bicchiere di vino bianco
30 gr di burro
1 litro e mezzo di brodo vegetale
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Prezzemolo
Olio extravergine
Sale, pepe

2015/01/img_2714.jpg

Ho preparato un brodo vegetale classico (sedano, carote, cipolla)
Ho pulito le code dei gamberi togliendo il carapace e il budellino intestinale tenendone 8 intere e le altre le ho tagliate a pezzettini
In una padella verso l’olio, il burro, lo scalogno tritato finemente e la pancetta

2015/01/img_2715.jpg

Lascio rosolare per qualche minuto

2015/01/img_2716.jpg

Aggiungo il riso e lo lascio tostare finché è molto caldo al tatto

2015/01/img_2717.jpg

Sfumo con il vino bianco e lo lascio evaporare finché non sento più il suo profumo

2015/01/img_2718.jpg

Solo allora inizio a versare il brodo bollente continuando a mescolare e aggiungendolo poco per volta

2015/01/img_2719.jpg

Nel frattempo avvolgo i gamberi interi nelle fettine di pancetta

2015/01/img_2720.jpg

Ungo leggermente con poco olio un padellino antiaderente e aggiungo i gamberi a pezzetti e quelli avvolti nella pancetta e li lascio arrostire

2015/01/img_2722.jpg

La cottura dei gamberi a pezzetti è velocissima e quelli li tolgo dal padellino e li aggiungo al risotto poco prima della fine della cottura del risotto

2015/01/img_2723.jpg

I gamberi interi li lascio ancora per qualche minuto devono colorire

2015/01/img_2726.jpg

A cottura ultimata spengo il gas, aggiungo una noce di burro, una macinata di pepe e due cucchiai di parmigiano, manteco muovendo la pentola avanti indietro per far uscire l’amido dal riso e renderlo cremoso

2015/01/img_2727.jpg

Aggiungo un trito di prezzemolo

2015/01/img_2728.jpg

Sistemo il riso nel piatto e decoro con due gamberi

RISOTTO GAMBERI E ASPARAGI

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1895.jpg

Ho preparato questo risotto per Natale per 12 persone, molto ricco ma assolutamente delicato e gustoso, voi diminuite le dosi

INGREDIENTI PER 12 PERSONE

760 gr di riso Carnaroli
1 kg di code di gamberi
600 gr di asparagi
1 cipolla bianca o scalogno
100 gr di burro
1 bicchiere di vino bianco
3 litri di brodo vegetale
Sale, pepe
Parmigiano

Preparo un brodo vegetale con carote, sedano, cipolla, zucchina, pomodoro, gambi di prezzemolo
Lesso gli asparagi
Tolgo il carapace ai gamberi e il filo intestinale

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1850.jpg

In una padella metto un pezzo di burro e salto le code per pochissimi minuti

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1851.jpg

Taglio le punte agli asparagi e i gambi solo la parte tenera a pezzettini piccoli

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1852-0.jpg

Conservo 2 code di gambero per ogni commensale e le punte degli asparagi per la decorazione e le tengo in una padella e le scalderò a fine cottura salandoli leggermente

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1884.jpg

In una padella verso la cipolla tritata con olio extravergine e lascio rosolare

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1880.jpg

Aggiungo i gambi degli asparagi e lascio alcuni minuti

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1882.jpg

Verso il riso e lascio tostare finché il riso toccandolo é molto caldo quindi aggiungo il vino bianco e lascio sfumare

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1889.jpg

Quindi aggiungo il brodo bollente poco per volta continuando a mescolare

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1891.jpg

Intanto taglio i gamberi meno quelli per la decorazioni a pezzetti e li aggiungo a 5 minuti dalla fine cottura, regolo di sale e pepe

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1883.jpg

Spengo il gas e aggiungo il burro e il parmigiano e manteco scuotendo la padella avanti e indietro per far uscire l’amido del riso così da rendere il risotto cremoso

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/8bc/60500751/files/2014/12/img_1894.jpg

Impiatto e decoro con 2 punte di asparagi e due code di gamberi dopo averle scaldate e lucidate con un pezzetto di burro

TORTINO DI RISOTTO DAL CUORE FILANTE (RICETTA SVUOTA FRIGO)

IMG_1129.JPG

Sicuramente vi sarà capitato di avere in frigorifero del risotto avanzato, fatto in qualsiasi modo, nessuno lo vuole riscaldato ecco com riciclarlo con successo

INGREDIENTI

Risotto avanzato
1 mozzarella
1 uovo
1 pezzo di formaggio che preferite
Parmigiano grattugiato

Avevo del risotto al radicchio rosso e salsiccia, come lo vedete fa un po’ tristezza

IMG_1109.JPG

Aggiungo 1 uovo intero e mescolo bene

IMG_1111.JPG

Rivesto una piccola tortiera con carta forno e verso metà del risotto livellandolo e compattandolo bene

IMG_1112.JPG

Affetto una mozzarella e la asciugo bene

IMG_1113.JPG

Avvolgo ogni fettina nel parmigiano grattugiato

IMG_1114.JPG

Ricopro tutta la superficie aggiungendo altri pezzetti di formaggio

IMG_1116.JPG

Ricopro con il resto del riso livellando bene con un cucchiaio pressandolo un po’ con un cucchiaio

IMG_1117.JPG

Cospargo con formaggio grattugiato e alcuni fiocchetti di burro

IMG_1119.JPG

Inforno a 180 gr per 15/20 minuti finché si sarà formata una crosticina dorata

IMG_1127.JPG

Servitelo caldo, quando lo tagliate trovate un cuore saporito e filante

RISOTTO RADICCHIO ROSSO E SALSICCIA

IMG_1098.JPG

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

360 gr di riso Carnaroli
2 salsicce
1 cespo di radicchio rosso
1 scalogno
2 litri di brodo vegetale
30 gr di burro
50 gr parmigiano grattugiato
Pepe
Olio extravergine

Tolgo il budello alle salsicce e trito finemente lo scalogno

IMG_1069.JPG

Li metto a rosolare con dell’olio extravergine

IMG_1070.JPG

Porto a bollore il brodo vegetale( sedano, carota, cipolla )

IMG_1071.JPG

Taglio a striscioline il radicchio e lo lavo scolandolo bene

IMG_1072.JPG

La salsiccia è ben rosolata, aggiungo il radicchio e lo lascio appassire

IMG_1074.JPG

Verso il riso e lo lascio tostare per alcuni minuti poi sfumo con il vino bianco, c’è chi mette il vino rosso, ma il riso diventa molto scuro e non mi piace, ma è questione di gusti

IMG_1092.JPG

Quando il vino è sfumato aggiungo il brodo poco per volta sempre mescolando

IMG_1094.JPG

Porto a cottura, circa 15/18 minuti, quindi spengo il fuoco, aggiungo il burro freddo e il parmigiano mantecando bene muovendo avanti e indietro la pentola

IMG_1096.JPG

Deve rimanere cremoso, finisco con una macinata di pepe

IMG_1097.JPG

RISOTTO ALLA ZUCCA CON CREMA AL TALEGGIO

IMG_0615.JPG

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

200 gr riso Carnaroli
200 gr di zucca
Brodo vegetale ( 1carota, mezza cipolla,1 gambo di sedano,1 zucchina,1 litro di acqua)
50 gr parmigiano
30 gr di burro
1 scalogno
Olio extravergine
Sale, pepe

LA SALSA

125 gr di taleggio
50 ml di latte
1 tuorlo

Pulisco la zucca e la taglio a dadini piccoli e 2 fettine le lascio intere per la decorazione
Sbuccio lo scalogno e lo trito

IMG_0596.JPG

In una padella verso un filo di olio, aggiungo lo scalogno e lascio rosolare

IMG_0598.JPG

Aggiungo la zucca e le due fettine e cuocio per una decina di minuti, se serve verso un goccio di brodo vegetale che nel frattempo ho scaldato

IMG_0599.JPG

Quando la zucca inizia ad essere tenera tolgo le due fettine intere

IMG_0601.JPG

Le tengo da parte per la decorazione

IMG_0605.JPG

Nella stessa padella della zucca unisco il riso e lascio tostare per alcuni minuti

IMG_0602.JPG

Porto a cottura aggiungendo pian piano il brodo bollente continuando a mescolare

IMG_0603.JPG

Dopo circa 15 minuti, il riso è cotto al dente, assaggio e regolo di sale e pepe

IMG_0610.JPG

Spengo il gas e aggiungo il burro freddo e il parmigiano e manteco muovendo la padella avanti e indietro

IMG_0612.JPG

Mentre il riso cuoceva ho tagliato il taleggio a cubetti

IMG_0607.JPG

Ho portato a bollore il latte quindi ho aggiunto il formaggio mescolando bene

IMG_0609.JPG

Ho aggiunto un tuorlo e montato bene con una frustina a mano, ottenendo una morbida crema vellutata

IMG_0613.JPG

Ho disposto il risotto nel piatto,decorando con la fettina di zucca che ho tenuto da parte e scaldato, ho versato tutto attorno della salsa al taleggio e una spolverata di parmigiano, potete decorare con una fogliolina di salvia

IMG_0616.JPG

RISO VENERE CON VERDURE CROCCANTI E CHICCHE DI CAPRINO AI DUE SESAMI

IMG_9914.JPG

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

1 carota
1 zucchina
1 porro
1 costa di sedano

200 gr di riso Venere
Olio extravergine
Sale, pepe
Prezzemolo

1 caprino
Semi di sesamo neri e bianchi

Lavo e pulisco le verdure

IMG_9900.JPG

Le taglio a bastoncini e il porro a rondelle

IMG_9901.JPG

In una padella verso un goccio di olio e rosolo a fuoco vivace le verdure

IMG_9902.JPG

Devono rimanere croccanti, a cottura ultimata aggiungo sale e pepe

IMG_9906.JPG

Preparo il riso Venere

IMG_9903.JPG

In una padella con acqua poco salata cuocio il riso Venere seguendo i tempi di cottura previsti sulla confezione nel mio caso 18 minuti

IMG_9904.JPG

Quando è cotto lo scolo dalla sua acqua di cottura

IMG_9909.JPG

Lo verso nella padella con le verdure

IMG_9910.JPG

Aggiungo del prezzemolo tritato e un filo di olio e lascio insaporire per qualche minuto

IMG_9911.JPG

Dispongo il riso al centro del piatto aiutandomi con un anello coppa pasta

IMG_9912.JPG

In due ciotoline versi i semi di sesamo bianchi e neri separatamente

IMG_9907.JPG

Prendo un caprino e lo suddivido in 12 pezzettini
Formo delle palline che avvolgo nei semi di sesamo

IMG_9908.JPG

Dispongo 6 chicche per ogni piatto alternando i colori, ancora poco prezzemolo e un filo di olio
Buono!! Leggero!! Il caprino fa da leggero contrasto alla dolcezza delle verdure, ottimo per vegetariani e non!!!!

IMG_9914.JPG

ORZOTTO AL RADICCHIO ROSSO

IMG_9376.JPG

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

250 gr di orzo
Brodo vegetale (sedano, carota, cipolla, prezzemolo)
1 cespo di radicchio rosso piccolo
50 gr di pancetta
Mezza cipolla
Mezzo bicchiere di vino bianco o rosso
30 gr di burro
4/5 cucchiai di parmigiano grattugiato
Olio extravergine
Sale, pepe

Con le verdure a pezzi circa 1 litro e mezzo di acqua e poco sale preparo il brodo vegetale

IMG_8921.JPG

Taglio a striscioline il radicchio e lo lavo

IMG_9356.JPG

Trito finemente la cipolla

IMG_9357.JPG

In una padella larga e bassa verso poco olio, la cipolla e la pancetta a cubetti e lascio rosolare

IMG_9359.JPG

Aggiungo il radicchio che deve appassire per 5 minuti

IMG_9360.JPG

Lavo bene l’orzo

IMG_9361.JPG

Lo aggiungo al radicchio ormai stufato mescolando bene

IMG_9364.JPG

Sfumo con il vino bianco o rosso se preferite, con il vino rosso diventa troppo scuro e a me non piace, ma è una questione di gusti

IMG_9365.JPG

Quando il vino è evaporato inizio ad aggiungere qualche mestolo di brodo bollente come per un normale risotto

IMG_9368.JPG

Porto a cottura, il tempo dipende dall’orzo che adoperate, leggete sulla confezione, ci vorranno circa 20 minuti

IMG_9367.JPG

A cottura ultimata spegnete il fuoco e aggiungete il burro

IMG_9369.JPG

Il parmigiano e una generosa macinata di pepe, mantecate muovendo la pentola avanti e indietro, assaggiate ed eventualmente regolate di sale

IMG_9372.JPG

Coprite la pentola con il coperchio e lasciate riposare per 5 minuti, dipende da voi se vi piace più asciutto o all’onda come lo preferisco io

IMG_9374.JPG

Impiattate terminando con una grattugiata di parmigiano e un filo di olio

IMG_9373-0.JPG